Lamezia, Viola (PD) interviene su vicenda sede “Primerano”

LAMEZIA TERME – “Con la richiesta che ho sottoscritto a nome del PD di Lamezia di poter tenere provvisoriamente in fitto la sede della Primerano è iniziata una fase nuova che auspichiamo porti alla definitiva acquisizione.
Assieme ai due segretari dei circoli lametini provvederemo ad aprire una sottoscrizione aperta ai Lametini che serva anche conferma dei valori che da quella sede sono stati storicamente difesi.
Sono i valori di solidarietà, di eguaglianza, di difesa dei lavoratori attorno ai quali si è distinta l’attività che nei decenni trascorsi tra quelle mura si è svolta da Persone che, sotto varie sigle, si sono impegnati in politiche di difesa del lavoro e dei lavoratori.
Lavoratori che, come ricordano in tanti ancora a Lamezia, hanno contribuito anche direttamente con la loro opera a far sorgere quella struttura.
Vogliamo difendere e continuare a rappresentare questa visione della “Primerano” rivolgendoci a tutti e, principalmente, a quanti a quella sede riconoscono il valore di un simbolo di partecipazione e di democrazia.
Appena ottenuto il contratto di fitto, proporrò che nella Primerano si attivi già da subito uno sportello fratellanza, per accogliere ed aiutare tutti, offrendo ad ognuno l’aiuto possibile, con il concorso di quanti vorranno volontariamente offrire la loro disponibilità.
E’ questo lo spirito con il quale ci avviamo ad aprire la pubblica sottoscrizione al termine della quale ed in una pubblica assemblea verranno presentati gli esiti”.

Giovanna Viola
Dirigente PD Fed. Prov.le Cz
Già segr. Circolo “Primerano” Lamezia T.