Lavoro: crisi attanaglia Calabria, in 9 mesi +54% Cig

Richieste da 2.385 aziende. Sindacati mobilitati contro manovra

Dal primo di gennaio alla fine del mese di settembre del 2011 sono state 2.385 le aziende calabresi che hanno fatto richiesta di cassa integrazione guadagni con un aumento pari al 54%.

L’aumento considerevole di richieste di assegnazione di ammortizzatori sociali sarà uno degli elementi alla base della mobilitazione unitaria dei sindacati Cgil Cisl e Uil che lunedi’ prossimo si ritroveranno per dire no ai contenuti della manovra proposta dall’esecutivo guidato da Mario Monti.