Lettera Aperta all’Onorevole Maurizio Lupi da parte di Gianfranco Turino sui trasporti aerei

ugl_trasporti_aereo

In materia sono intervenuti, attraverso La Repubblica – pagina affari e finanza, i sindacati di categoria del trasporto aereo, a difesa e tutela dell’integrità occupazionale e professionale dei dipendenti Alitalia e di tutto il comparto volo, chiedendo l’applicazione delle regole contro la concorrenza sleale. Ha fatto seguito una nota di Giovanni Centrella, segretario generale dell’UGL, invitando gli organi legislativi e la politica, affinché imponessero, alla Compagnia Irlandese, il pagamento delle tasse esistenti in Italia e il rispetto delle regole del lavoro dal nostro paese. Non intendo dare lezioni di economia di mercato, ne, tantomeno, di controllo politico, mi pare comunque anomalo il fatto di una mancata consapevolezza della situazione da parte delle autorità competenti. Le chiedo, pertanto: “il suo Ministero era a conoscenza dei fatti? Se lo era, come mai non ha preso una posizione? Non posso accettare atti che colpiscono il prodotto nazionale, ponendo in una ovvia crisi proprio alla nostra ex compagnia di bandiera,la quale pur con tutti gli errori possibili e gestioni altamente criticabili, nelle sue scelte dei collegamenti, è costretta a mantenere i costi dei titoli di viaggio senza possibili riduzioni del loro valore. Diversamente, la società Irlandese,può emettere biglietti sottocosto perché riceve compensi capaci di coprire abbondamente le differenze degli sconti effettuati al massimo delle percentuali,con finanziamenti elargiti, sotto denominazioni varie, dagli enti sul territorio, pagati in massima parte attraverso le società Handling. Senza questi aiuti come si comporterebbe la Ryanair? Egregio Ministro,non le sembra arrivato il momento di aprire una finestra di verità su quanto citato?Il suo intervento è estremamente necessario per chiarire la posizione del governo, inoltre per la difesa e la tutela del settore aereo nazionale in ambito europeistico e per ricomporre il sistema di libera concorrenza, ponendo tutti i vettori sulla stessa base, senza taciti favoritismi e significative coperture economiche, ma nell’equanimità del servizio da offrire all’utenza. Distinti Saluti

Gianfranco Turino – UGL Trasporto Aereo Calabria
Settore Ricerche, Studi e Programmazioni