Nicola Mastroianni: Pensare in fretta al ricollocamento dei lavoratori della Cooperativa Ciarapanì

nicola_mastroianni_400

In tal senso, è indispensabile un atto d’indirizzo politico e amministrativo nei confronti della Lamezia Multiservizi che, com’è noto, nei mesi scorsi ha deliberato l’allargamento del servizio della raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta ad altre zone della città ancora sprovviste e programmato l’inserimento di nuovo personale.
Appare quindi un controsenso assumere nuovo personale mentre da qui a poco tempo lavoratori già impegnati nel servizio saranno con molta probabilità costretti a dimettersi perché la Cooperativa Ciarapanì non sarà più nelle condizioni di garantire il servizio e il pagamento del loro stipendio.
A tal proposito appare quindi più logico oltre che opportuno ricollocare i lavoratori che sono già impegnati in questo servizio e che hanno acquisito nel tempo professionalità oltre alla dedizione con la quale hanno finora  svolto tra tante difficoltà il loro lavoro quotidiano a beneficio della comunità lametina.