Opposizione del Comune di Lamezia Terme all’impianto eolico del Reventino: NO ALL’IMPIANTO EOLICO SUL REVENTINO

Essa deve pertanto procedere ad una verifica preliminare del progetto, che se necessario deve essere integrato, e quindi all’acquisizione dei necessari pareri attraverso una Conferenza dei servizi.
La Conferenza attualmente è stata indetta  ma non convocata.
L’avviso di indizione è stato pubblicato il 2 dicembre e il Comune entro i successivi trenta giorni avrebbe potuto presentare le proprie osservazioni prescindendo dalla posizione da esprimere in sede di Conferenza, ancora da convocare.
Il Sindaco e la Giunta non hanno perso tempo ed hanno espresso la loro opposizione formalmente, in attesa di esprimere un parere contrario se e quando sarà convocata la Conferenza.
Le ragioni della opposizione sono di carattere paesaggistico e ambientale (sarebbe deturpato uno dei luoghi più belli e incontaminati della Calabria) e di tipo politico e sociale (il paesaggio è bene primario).
Ovviamente la Giunta è in continuo contatto con il Presidente del Consiglio e con i capigruppo consiliari per seguire l’evolversi della situazione.