P4, Frattini: “Pubblicazioni indegne e illegali”.

Roma – “La pubblicazione di conversazioni politiche, perché di questo si trattava, è assolutamente indegno e illegale”. Questo il commento del ministro degli Esteri, , in riferimento ai colloqui con intercettate nell’ambito delle indagini in merito alla cosiddetta .

Frattini ha enfatizzato che “quello che ho detto al telefono lo avrei potuto dire anche in pubblico, perché si trattava di vicende politiche e di partito che per questo hanno attirato tanta attenzione”.

“Quindi – ha proseguito – la sostanza non mi preoccupa, ma al contrario sono il modo e i toni di questa diffusione massiccia, proprio di quello che il magistrato aveva tracciato dall’indagine ritenendolo irrilevante, a farlo.

Per me non cambia niente – ha concluso -, è il principio scandaloso“.