Pasquale Scaramuzzino (Labor): città sempre più nel baratro con il ritiro delle dimissioni del sindaco Speranza

Ma il sindaco vuole mantenere ancora questa situazione di deterioramento,  e lasciarci in  eredità una città frantumata. Questa è la verità. Le parole che sindaco ha espresso in conferenza stampa ci devono fare riflettere sulla necessità di costruire insieme una buona politica, sana e funzionale, orientata veramente verso il  vero “bene comune”, per ridare forza e sostegno ai cittadini, e credibilità a questa città. Abbiamo il dovere sociale e politico – conclude Scaramuzzino – di informare la città e i cittadini su una “condotta” amministrativa che sta arrecando nocumento a tutta la collettività. Così davvero si porta la città nel baratro”.