Plauso alla Coldiretti per la distribuzione di frutta e verdura

Il sindaco di Lamezia Terme, Gianni Speranza, ha espresso il suo più vivo apprezzamento per l’iniziativa promossa dalla Coldiretti che, in diverse realtà della Regione, ha distribuito gratuitamente prodotti agricoli che a causa del fermo dei tir sarebbero andati altrimenti a finire al macero.
In particolare a Lamezia Terme la Coldiretti di concerto con l’azienda agricola Arcuri ha ieri distribuito frutta e verdura ai cittadini lametini in un momento di grave difficoltà economica.

Per le famiglie italiane ed in particolar modo per le fasce più deboli tale iniziativa assume un valore, oltre che economico-concreto, anche e soprattutto morale.

“Sarebbe stato un paradosso inaccettabile, – ha dichiarato Speranza – che offende le coscienze, vedere avviare al macero quintali di frutta e verdure e nel contempo constatare che parte della popolazione è addirittura impossibilitata, per ragioni diverse, persino all’acquisto. Alla Coldiretti e all’azienda agricola Arcuri che ha raccolto l’invito, vanno anche il plauso dell’assessore alle Attività produttive, Giusi Crimi, e del presidente della Commissione consiliare alle Attività Produttive, Eugenio Carnovale”.