Raffaele Mazzei a giudizio

Aspetto risposte da due anni sulle assunzioni della Multiservizi. (…) Il decreto di scioglimento non contiene una sillaba sulla mia storia personale e su parentele sospette. Nulla di nulla. Sono sicuro che Miletta non possa affermare la stessa cosa sul suo operato e sulle sue parentele“. Queste le affermazioni fatte a mezo stampa nel 2007 da Raffaele Mazzei nei confronti del presidente della Lamezia Multiservizi, Fernando Miletta. Che oggi hanno costato il rinvio a giudizio per diffamazione del Mazzei, che il prossimo 11 ottobre dovrà comparire davanti al giudice monocraqtico del tribunale di Cosenza.