Reddito di cittadinanza, D’Ippolito (M5S) rinuncia a esposto contro Robbe: “La Regione ha fatto retromarcia in Zona Cesarini, mi aspetto le scuse dell’assessore”

LAMEZIA TERME – «Rinuncerò a presentare l’annunciato esposto contro Angela Robbe, che, aveva imposto al responsabile di un Centro per l’impiego di non intervenire a un’iniziativa pubblica del Movimento 5stelle sull’accesso al Reddito di cittadinanza, prevista per oggi, sabato 16 febbraio, a Lamezia Terme: alle ore 17,30 al civico 19 di corso Nicotera». Lo afferma, in una nota, il deputato M5s lametino Giuseppe d’Ippolito, che spiega: «A seguito dell’uscita di un mio comunicato stampa sull’invio, a breve, dell’esposto in questione, ho appreso che il responsabile del Centro per l’impiego da me contattato parteciperà al predetto incontro. Evidentemente – conclude D’Ippolito – la Regione Calabria si è resa conto dell’errore marchiano compiuto e ha rimediato in Zona Cesarini. Attendo le scuse, dovute, dell’assessore Robbe».