Reggio Calabria, CasaPound: “Alcuni italiani non si arrendono, vicini ai residenti di Via Cappuccinelli”

Reggio Calabria – “Alcuni Italiani non si arrendono!” questo quanto scritto sullo striscione affisso dai militanti reggini di CasaPound per esprimere la vicinanza ai residenti di Via Cappuccinelli dopo le vicende degli ultimi giorni che hanno confermato la nascita di un centro d’accoglienza proprio nella via del centro storico reggino.

“Con questa intendiamo esprimere il nostro sdegno per le decisioni prese dalle istituzioni cittadine e rinnoviamo il nostro sostegno ai residenti di Via Cappuccinelli, esortandoli a non mollare nonostante la via intrapresa dal Comitato sia stata fallimentare” queste le parole di Federico Romeo, responsabile reggino di CasaPound Italia.

“E’ il momento di passare dalle parole ai fatti e – conclude Romeo – insieme ai residenti difenderemo ad ogni costo Via Cappuccinelli da questa assurda minaccia”.