REGIONALI CALABRIA: oggi l’ufficializzazione dei 30 eletti. Solo due donne a Palazzo Campanella. Nessun lametino

regione-calabria

5 a “Oliverio Presidente” (Franco Sergio, Mauro D’Acri, Francesco D’agostino, Vincenzo Pasqua e uno tra Antonio Lo Stupo o Domenico Mallamaci).
3 ai Democratici progressisti (Arturo Bova, Giuseppe Neri e Giuseppe Giudiceandrea).
1 a La Sinistra (Giovanni Nucera).
1 a Calabria in Rete (Flora Sculco).

La minoranza si divide i seggi così:
5 a Forza Italia (Domenico Tallini, Nazzareno Salerno, Alessandro Nicolò, Fausto Orsomarso e Ennio Morrone).
3 alla Casa della Libertà (Peppe Mangialavori, Giuseppe Graziano e Francesco Cannizzaro).
3 a NCD (Pino Gentile, Baldo Esposito e Giovanni Arruzzolo).

Anche questo si conferma un Consiglio a trazione maschile: tra i banchi di Palazzo Campanella ci saranno solo due donne, entrambe di Calabria in Rete: Flora Sculco, crotonese, che ha ottenuto 9.138 consensi, e Maria Corigliano (quest’ultima assegnazione del seggio è assolutamente provvisoria in quanto c’è da attendere il risultato delle due sezioni di Castrolibero). Riconfermati solo 9 consiglieri uscenti tra i quali i 5 forzisti, compresi Salerno e Orsomarso, provenienti da Ncd.
Bocciati dall’urna il presidente uscente del Consiglio regionale Franco Talarico e l’assessore uscente Michele Trematerra, che pagano il flop dell’Udc. Bocciato anche l’ex assessore al bilancio Giacomo Mancini (FI).
Il recod di preferenze spetta a Carlo Guccione (PD) con poco meno di 15mila voti.
Dietro di lui si piazza Antonio Scalzo, anch’egli uscente e del Pd, con 12.697 voti.
Subito dietro altri tre del Pd: Sebi Romeo (12.300 voti), Vincenzo Antonio Ciconte (12.120 voti) e Nicola Irto (12.014 voti).

Per trovare un rappresentante dell’opposizione occorre arrivare al sesto posto, dove c’è Pino Gentile (10.859 preferenze), assessore uscente e candidato del Ncd. Oltre la soglia diecimila anche Mimmo Battaglia (10.450 voti), seguito da un altro assessore uscente, Mimmo Tallini, esponente di FI, con 9.932 voti.
Infine Michele MIrabello (PD) cn 9.795 voti.