Riceviamo e Pubblichiamo lettera in merito ad un articolo di Forza nuova apparso sul nostro sito

A meno che per professionista si intenda la capacità di saltellare da una fondazione all’altra, Calabresi Nel Mondo e Calabria Etica, dove il “professionista” ha prestato la sua opera professionale negli scorsi anni targati Scopelliti.

Certi di un vostro interessamento e di una vostra indagine al fine di riportare la verità e di restituire dignità a chi ha sudato sui libri per acquisire titoli di studio e competenze, che spesso non portano a nessun incarico (penso ai tanti architetti e ingegneri che portebbero rivestire quel ruolo e che invece lavorano nei call center), porgiamo i nostri più cordiali saluti.

A risentirci

LaVoceDellaFogna