Rovito, Dinapoli (PD) su delega ai trasporti a sindaco D’Alessandro: “Premio a intero comprensorio presilano”

ROVITO – “La delega ai trasporti, infrastrutture portuali, attività produttive, industria, artigianato, commercio e sostegno alle imprese conferita dal Presidente della Provincia di Cosenza, Franco Iacucci, al sindaco di Rovito, Felice D’Alessandro, nella sua qualità di Consigliere provinciale, è un riconoscimento importante al lavoro di un giovane e serio amministratore impegnato quotidianamente alla crescita della propria comunità, ma è anche il giusto premio a un intero comprensorio, quello presilano, che vuole essere protagonista ed artefice del proprio futuro”.

E’ quanto afferma, in una nota, la Coordinatrice del Circolo del Pd di Rovito, Rosita Dinapoli.

“In tempi in cui -prosegue la nota- le sirene del populismo e della demagogia spesso spingono alcuni sindaci e amministratori locali, candidati dal Pd, voluti e votati da militanti, iscritti e simpatizzanti di questo partito, a strumentalizzare problemi e questioni gravi e ad assumere posizioni ed atteggiamenti di rottura e di insulso protagonismo personale, rendendoli faziosamente critici nei confronti del loro stesso partito e della comunità di cui essi stessi sono espressione, questa scelta rappresenta una chiara inversione di rotta in direzione dell’unità e del rispetto delle linee politiche democraticamente assunte negli organismi competenti.

In politica, quando si rivestono responsabilità di governo, a tutti i livelli, la novità non può essere rappresentata da chi “la spara più grossa” sulla rete o sui giornali o da chi, avendo assunto posizioni congressuali diverse e perdenti rispetto all’attuale maggioranza, utilizza ogni appiglio, ogni argomento ed ogni occasione per denigrare e mettere in cattiva luce chi, in questo momento, è chiamato a guidare il partito o le istituzioni. La stagione dei trasversalismi e di “fuoco-amico”, che tanti guasti ha arrecato alla politica e al nostro stesso partito, deve essere chiusa definitivamente”.

“A tal proposito -conclude la coordinatrice dem di Rovito- colgo l’occasione per ringraziare pubblicamente il segretario provinciale del Pd Luigi Guglielmelli ed il segretario zonale del Pd presilano Marco Oliverio, per aver convocato nei giorni scorsi, accogliendo anche una nostra sollecitazione in tal senso, l’Attivo zonale del partito a Pedace, in cui si è discusso di temi e questioni che stanno profondamente a cuore alle nostre comunità e che riguardano, in particolare, la situazione economica e il rilancio del nostro territorio: la chiusura definitiva della discarica di Celico e la nascita del Comune dei Casali del Mango. Sono sempre più convinta che solo dalla discussione e dal confronto appassionato, leale e democratico possa nascere una nuova classe dirigente, capace di dare risposte tempestive e concrete anche ai problemi più gravi che attanagliano le nostre popolazioni e i nostri territori”.