Salvatore De Biase: Sambiase culla di eroi e non EX QUARTIERE!

salvatore-debiase_400

Alte figure patriottiche, che assieme a Garibaldi- Mazzini- Cavour, Carlo Pisacane (di cui Sambiase ne custodisce il busto), hanno portato all’Italia Unita. Nicotera, Fiorentino, il generale Francesco Matarazzo, Maione, solo per citarni alcuni. In tal senso viene riportata una nota storica contenuta nel discorso per l’inaugurazione del monumento a Fiorentino dedicato nel suo comune, recitato nel 1884 dal dr. Cav. Vincenzo Maione.

Dicendo di Fiorentino che “nessuno più di lui personifica il genio della sua terra nativa, cosi rivolgeva ai giovani di Sambiase: “Conservate, o Giovani, sempre viva e fresca la memoria di questo Grande e cercate d’ispirarvi sempre alle sue grandi azioni e preclare virtù.
Ponete mente che, se altri grandi mancassero, basterebbe lui solo ad illustrare la nostra bella e diletta patria. Signori, quando si ha il pregio di far parte di un paese antico nei fasti della sapienza e della virtù, la storia impone l’obbligo ai figli di continuare la civiltà a vita e trasmettere un patrimonio fecondo.
E tu, Sambiase, che a ben donde ti puoi chiamare culla di eroi, per aver dato pure i natali a quel grande statista di Giovanni Nicotera, il quale, con fierezza calabrese e coraggio leonino SAMBIASINO, affrontò la morte per il nobile ideale della Patria; e per aver dato pure i natali ai due fratelli generali Francesco e Michele Matarazzo, i quali con indomito ardore, combatterono le battaglie della patria indipendenza, tu, Sambiase, brilla, dunque, brilla e vanne orgogliosa di siffatti tuoi degni figliuoli che, con le loro virtù cittadine, ti hanno immortalato nella storia del mondo”.

Ecco perché Sambiase non merita essere definito “un Quartiere”

Il Presidente Associazione Politica-Culturale “Garibaldini per la libertà” – Salvatore De Biase