Salvatore Gennaro Vescio “Portabandiera” di Forza Italia a Lamezia Terme

salvatore_gennaro_vescio

Gli eletti in ogni Comune, che saranno certamente persone autorevoli, di specchiata onestà e rappresenteranno Forza Italia nelle istituzioni comunali, dovranno essere pronti a battersi per le nostre idee, i nostri valori, le speranze di quegli Italiani che hanno creduto e credono nello stesso grande progetto di libertà.
Questi congressi dovranno essere il luogo di un confronto libero e approfondito, al termine del quale tutti dovremo impegnarci a lavorare lealmente e serenamente con i dirigenti scelti dalla nostra base.”

Tenuto conto della successiva nota del 22 ottobre  2014, trasmessa dal Coordinamento Nazionale  – settore organizzazione – attraverso la quale si evidenzia la necessità di dare attuazione alle indicazione del presidente Berlusconi, di  incrementare la fase di tesseramento e di predisporre quanto necessario per guidare la conseguente ed imminente stagione congressuale.
Considerato che,  per come concordato con il Coordinatore Regionale, lo svolgimento della competizione elettorale in atto, ha opportunamente consigliato di rinviare la disposizione dei provvedimenti necessari alla fase immediatamente  successiva;
Peso atto del differimento del termine ultimo fissato per le adesioni a Forza Italia;
Il Coordinatore Provinciale di Catanzaro, sentito il Coordinatore Regionale, ha individuato quale “Portabandiera” di Forza Italia per la città di Lamezia Terme il dott. Salvatore Gennaro Vescio, già Consigliere Regionale di Forza Italia, autorevole espressione della comunità  lametina e dirigente scolastico del Liceo Classico e dell’istituto tecnico per Geometri nella stessa città. Nella certezza che saprà svolgere il proprio ruolo in ossequio ai valori di Forza Italia guidando i processi che interesseranno il partito, fino allo svolgimento del congresso,  con onestà, lealtà ed autorevolezza.
Il Coordinatore Provinciale
Maurizio Vento