SEL LAMEZIA: votare liberamente senza inquinamento elettorale

sel

Il circolo SEL di Lamezia, infatti, nell’invitare i cittadini al voto si augura che non si verifichino episodi di inquinamento elettorale. Auspica che tutti i cittadini vadano ad esercitare il proprio diritto di voto nelle urne liberamente e a non rinuncino ad un diritto fondamentale delle persone, frutto delle lotte dei nostri padri e dei nostri nonni. 

Il circolo non può però non porre l’attenzione affinchè vengano scongiurate possibili manovre per adulterare le scelte dei cittadini. In particolare SEL sottolinea il rischio che gli stessi rappresentanti di lista possano diventare strumento di pratiche poco chiare se selezionati non secondo le regole che prevedono la stretta residenza in regione. Insomma ci potrebbe essere il rischio, e non nascondiamo che ne abbiamo la netta sensazione da qualche segnalazione che stiamo verificando attentamente, che qualche cittadino residente fuori regione possa alla fine votare perchè nominato rappresentante di una lista. Una pratica del tutto scorretta ed illegittima. Per questo è opportuno vigilare in tutte le sezioni, ma non solo per questo: dietro l’angolo ci sono sempre in agguato le fome note del condizionamento elettorale, diretto e indiretto, di tipo clientelare o peggio di tipo criminale. Speriamo che tutte le forze politiche ne siano consapevoli e si adoperino affinchèciò non accada.  
IL CIRCOLO SEL DI LAMEZIA