Siclari (FI): “Istat, Borse, BTP, DL Fiscale certificano fallimenti del Governo”

REGGIO CALABRIA – “L’Istat fotografa come l’attività di questo Governo ha portato a una sfiducia generale da parte delle imprese e dei consumatori che non fa altro che rallentare ulteriormente l’economia, aggravando lo stato di crisi del Paese e salutando con dolore qualunque barlume di ripresa”.
Lo dichiara il senatore forzista Marco Siclari analizzando i dati Istat, che mostrano una situazione senza dubbio allarmante.
“Questo peggioramento degli ultimi mesi è dimostrato anche dai Btp che sono stati venduti a Maggio per 2 miliardi e pochi giorni fa, invece, sono stati venduti solo 440 milioni, certificando la sfiducia dei risparmiatori. A tutto ciò si aggiunge la perdita di un quarto del valore delle aziende quotate in borsa ed oltre 300 miliardi di investimenti scappati dal nostro Paese. Probabilmente, per il Movimento 5 Stelle, la cura si chiama Reddito di cittadinanza. Nonostante tutto, oggi si discute del Decreto Fiscale che prevede ulteriori tasse per 2 miliardi. Siamo alla frutta”, ha concluso il senatore azzurro.