Zone Franca Urbane? Manca ancora il bando. Vogliamo concretezza nell’azione del Governo Centrale

Oggi quello che si richiede a questo Governo, al di là della retorica dei plausi, è di elaborare sin da subito il bando per le ZFU, che ancora oggi non esiste, senza quindi tergiversare e creare facili illusioni in  chi vorrebbe investire nelle zone previste dalle z.f.u., delibera cipe 2006.
Utile altresì sottolineare l’interrogazione del Senatore Ruvolo, datata 16 gennaio 2014, all’indirizzo del Ministro dello sviluppo economico Zanonato per avviare sin da subito il bando previsto per tutte le ZFU e attivare poi il regime di defiscalizzazione per dare regole certe alle imprese che vogliono investire, nonchè ai comuni che, gioco forza, dovranno interagire con il Governo. Su questa vicenda, due anni fà facemmo una proposta che, qualora il bando da istituire  rendesse fattibile,  di estendere la zona di defiscalizzazione oltre a quello previsto nella delibera cipe 2006, ovvero da Capizzaglie- Scinà anche ai centri storici di Sambiase e Nicastro, dove già insistono numerose attività commerciali promosse da giovani volenterosi che stanno contribuendo a rianimare, con enormi sacrifici, una zona di città che sembra sempre più ad un dormitorio. Consigliere Comunale Massimo Cristiano