Ottobre 16, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Premier League: Kane resta fedele al Tottenham: “Non potevo credere a quanto fossero cattivi”

aggiornato

20/09/2021 –
11:30

Tre gol del Chelsea nel secondo tempo hanno “distrutto” il Tottenham, una squadra che non ha resistito alla squadra di Tuchel. Questa posizione, dopo un buon primo tempo, ha Ha generato un’enorme quantità di critiche per Tottenham.

Uno dei più difficili con Nuno Espirito Santo Kant Roy Keane. L’ex centrocampista del Manchester United ha dolore La posizione dei giocatori del Tottenham sopra il campo. Non potevano fermarsi blues colui il quale Hanno segnato i gol con Thiago Silva, Kant e Rudiger.

“Il Chelsea è stato eccellente, ho suonato con alta qualità ed entusiasmo, “Ken ha iniziato in Sky Sport prima di criticare duramente Nuno. “Non potevo credere quanto fosse brutto Tottenham. Ovviamente puoi avere una brutta giornata Alcuni giochi si perdono per la qualità, ma per la mancanza di voglia… Lo abbiamo visto nel secondo gol e forse nel terzo gol. Oggi guardare il Tottenham mi ha fatto incazzare”.

Mi sento pazzo a guardare il Tottenham

ken

A Kane non piaceva il gioco degli Spurs e le sue meccaniche in campo. “Sarai sotto pressione per giocare per una grande squadra, ma rimarrai in lotta facendo le basi, correndo e bloccando la palla. Questo è quello che abbiamo imparato all’età di cinque anni”., È da spiegare.

Il linguaggio del corpo di Kane… mio Dio. I giocatori del Tottenham non hanno fatto le basi del secondo gol

ken

“Il Chelsea è una grande squadra. Ma Il linguaggio del corpo di Kane… mio Dio. I giocatori del Tottenham non hanno fatto le basi nel secondo gol. Il desiderio deve apparire.

READ  L'idea di Russell Wilson che potrebbe giovare alla sua squadra nella seconda settimana della NFL

Nonostante la sconfitta e il pessimo gioco nel secondo tempo contro il Chelsea, Il Tottenham è settimo nella Premier League inglese, con nove punti, quattro punti dietro la capolista Chelsea, che ne ha 13.