Maggio 22, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Produttore dell’Oscar: la polizia si è offerta di arrestare Smith

Will Packer, il produttore dello show, ha detto che la polizia di Los Angeles si stava preparando ad arrestare Will Smith dopo aver schiaffeggiato l’attore Chris Rock sul palco durante gli Oscar.

“Mi hanno detto, sai, ‘Questa è aggressione, era una parola che usavano all’epoca’”, ha detto Packer in un’anteprima di un’intervista rilasciata su ABC News giovedì sera. Siamo pronti ad arrestarlo ora. Tu possiamo sporgere denuncia e noi possiamo arrestarlo. Stavano rivelando le opzioni”.

Ma Packer ha detto che Rock era “molto sprezzante” nei confronti dell’idea.

Packer ha detto: “Ha detto: No, no, no, sto bene”. “Fino al punto in cui ho detto: ‘Rock, lascia che finiscano’. Gli ufficiali della polizia di Los Angeles hanno finito di delineare le loro opzioni e hanno detto: ‘Vuoi che intraprendiamo qualche azione?’ E lui ha detto di no.

La polizia di Los Angeles ha dichiarato in una dichiarazione dopo la cerimonia di domenica sera di essere a conoscenza dell’incidente e che Rock ha rifiutato di sporgere denuncia. Il ministero ha rifiutato di commentare giovedì l’intervista di Packer, che sarà trasmessa per intero venerdì mattina.

L’Academy of Motion Picture Arts and Sciences si è riunita mercoledì per avviare un procedimento disciplinare contro Smith per aver violato il codice di condotta del gruppo. Smith può essere sospeso, licenziato o altrimenti punito.

“Le azioni del signor Smith alla 94a edizione degli Academy Awards sono state profondamente scioccanti e troppo scioccanti per essere guardate di persona e in televisione”, ha affermato l’Academy in una nota.

Senza approfondire, l’accademia ha detto che a Smith è stato chiesto di lasciare il concerto al Dolby Theatre, ma ha rifiutato.

READ  Maluma in collaborazione con Rayvanny rilascia Mama Tetema

Smith si è alzato dal suo posto in prima fila, è salito sul palco e ha schiaffeggiato Rock dopo che il comico ha deriso la moglie di Smith, Jada Pinkett Smith, mentre presentava un Oscar per il miglior documentario.

Lunedì, Smith si è scusato con The Rock, l’accademia e il pubblico, dicendo: “Ho oltrepassato il limite e mi sbagliavo”.

L’accademia ha detto che Smith ha la possibilità di difendersi in una risposta scritta prima che il consiglio si riunisca di nuovo il 18 aprile.

Rock ha parlato pubblicamente dell’incidente per la prima volta, ma solo brevemente, all’inizio di uno spettacolo comico del mercoledì sera a Boston, dove gli è stata data una standing ovation. “Sto ancora elaborando quello che è successo”, ha detto.

___

Andrew Dalton è su Twitter all’indirizzo https://twitter.com/andyjamesdalton