Dicembre 7, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Pubblicità dallo spazio: valutano come vengono visualizzati i banner via satellite | Marketing | inquinamento ambientale | tecnologia

Riesci a immaginare di guardare il cielo e trovare un annuncio invece delle stelle? Bene, questa è un’idea su cui alcuni ricercatori stanno lavorando da diversi anni, e la chiave potrebbe essere dentro .

Un team dell’Istituto di scienza e tecnologia di Skolkovo e dell’Istituto di fisica e tecnologia di Mosca sta studiando la possibilità di utilizzare piccoli satelliti suborbitali chiamati CubeSats.

Leggi anche: Quale operatore offre la migliore velocità di Internet mobile in ciascuna area di Lima? [Ránking Osiptel]

Secondo la proposta, questi satelliti saranno dotati di riflettori solari. Il sito web ha riferito che ognuna di queste sarebbe una stella splendente che agisce come i pixel che compongono un’immagine. . Molto dipenderà dalle situazioni.

Sebbene sia una proposta interessante, è anche costosa, dato che ogni missione che utilizza questa tecnologia varrà 65 milioni di dollari. Inoltre, può significare una fonte di inquinamento condannata.

C’è già un marchio interessato a questa idea. Nel 2019, Pepsi ha fatto una proposta simile per mettere annunci in cielo. Invece, il team di ricerca russo afferma che la loro proposta consentirebbe di eliminare i loghi di altre società.

D’altra parte, un’altra difficoltà è che i satelliti impediscono l’osservazione delle stelle, come nel caso dei satelliti Starlink.