Dicembre 9, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Putin e Aliyev hanno esaminato l’attuazione degli accordi sul Nagorno-Karabakh

Secondo il Cremlino, i due leader hanno sottolineato la necessità di risolvere questioni specifiche legate all’instaurazione di una vita pacifica nella regione, al rafforzamento della stabilità e all’importanza di smantellare le relazioni economiche e le vie di trasporto all’interno della regione.

La dichiarazione afferma che Aliyev ha informato Putin del suo incontro a Bruxelles con il primo ministro armeno Nikol Pashinyan e il presidente del Consiglio europeo Charles Michel il 22 maggio.

Allo stesso modo, le due parti si sono scambiate sviluppi della cooperazione bilaterale nei settori del commercio e dell’economia.

I presidenti dei due paesi hanno affermato l’interesse dei due paesi ad approfondire il partenariato strategico russo-azero e hanno convenuto di continuare contatti regolari a vari livelli.

Dopo quasi due mesi di combattimenti che hanno causato migliaia di morti tra settembre e novembre 2020, i governi dell’Azerbaigian e dell’Armenia hanno posto fine agli scontri in Nagorno-Karabakh, con una dichiarazione adottata dalle massime autorità di entrambi i paesi e dalla Russia, agendo a nome del mediatore, il 10 novembre dello stesso anno.

Nell’ambito degli accordi tra Yerevan, Baku e Mosca, un battaglione di duemila soldati russi fu inviato nella zona del conflitto e schierato mentre le forze armene si ritiravano dalle province occupate dell’Azerbaigian di Agdam, Kalbeiser (Kalbajar) e Lachin durante il 1992 Guerra del 1994.

Secondo la Dichiarazione Tripartita, gli eserciti di Armenia e Azerbaigian dovrebbero rimanere nelle loro posizioni attuali e scambiare prigionieri di guerra, altri internati e i corpi dei morti.

Con una popolazione a maggioranza armena, la regione del Nagorno-Karabakh è stata un epicentro di conflitto da quando ha deciso di separarsi nel 1988 dall’allora Repubblica Socialista Sovietica dell’Azerbaigian.

READ  Radio L'Avana Cuba | Più di 20.000 immigrati sono arrivati ​​nel Regno Unito attraverso la Manica.

meme / noioso