Dicembre 5, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Qatar World Cup 2022 Live: ultimo minuto della Coppa del Mondo, notizie e risultati, trasmissione in diretta oggi

Embolo fa la storia in modo agrodolce

Il primo gol di giornata ha lasciato una delle storie più intriganti finora in Coppa del Mondo. Brill Embolo ha dovuto affrontare la Svizzera, suo paese d’adozione, e il Camerun, sua madrepatria. Il suo ruolo era più che complicato, in quanto doveva giocare da attaccante ed essere quella che “danneggia” direttamente il suo Paese.

Questo è esattamente quello che è successo all’inizio del secondo tempo. L’attaccante del Monaco raccoglie un cross dalla destra e segna il primo gol della Svizzera in questo Mondiale contro il Camerun. Nato a Yaoundé, la capitale del Paese africano, ha deciso di restare dov’era dopo essersi registrato e aver alzato le mani in segno di scuse per il suo Paese d’origine. Forse uno dei gol più tristi della sua carriera. Questo è anche il suo primo gol in Coppa del Mondo dopo che non è riuscito a segnare in Russia dopo aver giocato l’intera partita contro il Costa Rica e 10 e 17 minuti contro Brasile, Serbia e Svezia tra la fase a gironi e gli ottavi.

Secondo Mr. Chip, questa è la prima volta nella storia di tutti i Mondiali che ciò accade. Brill Empolo ha scritto un capitolo agrodolce della storia.

Altro da “Derby dei giocatori”

Questa partita tra Camerun e Svizzera decisa da Embolo, lo svizzero e il camerunese, è la prima di una serie di partite di questa Coppa del Mondo che metterà un giocatore tra il paese che rappresenta sul green e il paese in cui è nato. E Belovic, che è nato a Basilea, potrebbe affrontare la sua “squadra” nel match tra la Serbia e la nazionale svizzera. Così come l’argentino Funes Mori, che giocherà gli ottavi di qualificazione con il Messico. Questa stessa condizione continuerà con l’avanzare del torneo. Ad esempio, potrebbe succedere in un prospetto tra Marocco e Spagna nel caso di Achraf Hakimi o con Laporte se La Roja gioca contro la Francia. Stesso caso per Inaki Williams se il Ghana affronta finalmente la Spagna.

READ  Mondiali Qatar 2022: Moriaso: "Con la Spagna ce la metteremo tutta"

Deco, strano caso

Nonostante fosse in amichevole e non ai Mondiali, Deco ha segnato anche per il Portogallo contro il Brasile e anche il giorno in cui è stato ufficialmente cambiato da Canarinha alla squadra iberica. Il centrocampista, ex Barcellona, ​​ha preso palla per dirigere un calcio di punizione che ha segnato da rasoterra e ha servito la sua nuova squadra per battere il suo paese natale.