Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Quale mercato vuole conquistare Neoris, dopo l’iniezione di capitali dell’Avvento

La società tecnologica argentina dice a Forbes che si concentrerà sugli Stati Uniti, dove prevede di acquisire una società e aumentare le sue operazioni.

30 luglio 202216.01.2019

NotiziaLa società tecnologica argentina prevede di espandere presto le sue operazioni negli Stati Uniti e in Europa, dopo aver acquisito in precedenza il 65% dell’azienda. Avvento InternazionaleUno dei fondi di private equity più grandi ed esperti al mondo.

in conversazione con Forbes Argentinail suo direttore generale globale, José Lolo Longinotti Ha spiegato quali sono i piani dell’azienda a breve e medio termine. L’obiettivo dell’acceleratore digitale è migliorare le sue capacità e diventare un fornitore globale di servizi di consulenza tecnologica e di trasformazione digitale. Per questo è fondamentale la partecipazione di Advent, legata a Cemex, il colosso messicano del cemento, che detiene ancora il 35% delle azioni di Neoris.

Con oltre 1.200 progetti su larga scala completati per oltre 350 clienti, l’azienda ha più di 5.000 dipendenti in 14 paesi in America Latina, Stati Uniti ed Europa.

Il nostro focus sarà sugli Stati Uniti visto il livello di crescita e il potenziale di questo mercato. Attualmente abbiamo due sedi: la sede a Miami e l’altra a New York. Il nostro piano sarà quello di acquisire a breve una società negli Stati Uniti, ha spiegato Longinotti, che guida l’azienda dal 2018.

Guarda anche

Crash dei portafogli virtuali: Bimo annuncia la chiusura e si unisce anche ad Ank

Lulù Longinotti
Lulù Longinotti

Cosa porterà l’Avvento a Neoris?

Guarda anche

Con i suoi nuovi crediti, Apple ha dimostrato

Paula Monticelli, co-fondatrice e CEO di CryptoMate: "Il mondo finanziario è creato e guidato da uomini"

Advent è uno dei più grandi fondi di private equity al mondo. Operativo da 30 anni. Ha investimenti in società negli Stati Uniti. Questo è uno dei mercati che più ci interessa sviluppare. Attraverso reti e aziende private, aumenteremo il nostro volume negli Stati Uniti. Inoltre, questo ci dà la possibilità di acquisire società negli Stati Uniti e in Europa per espandere la nostra attività. Oltre al capitale, è un player che aggiungerà un contributo strategico di esperienza al nostro settore, poiché ha aziende simili alla nostra. Ecco perché pensiamo che sia il partner perfetto per Neoris.

Guarda anche

Questa azienda sta cercando i migliori talenti da premiare con $ 1.500.000

Quali sono i piani di espansione dell’azienda in altri paesi e regioni? A quali condizioni?

READ  Silicius debutta su BME Growth dopo EiDF, in aumento del 300% | mercati

Il nostro focus sarà sugli Stati Uniti visto il livello di crescita e il potenziale di questo mercato. Il nostro piano sarà quello di acquisire una società lì a breve termine. In Europa abbiamo tre sedi in Spagna, Madrid, Valladolid e Murcia. Così come a Praga e Budapest. Vogliamo utilizzare questi uffici come piattaforma di crescita per il resto d’Europa e continuare a dare impulso alla nostra crescita in America Latina. In America Latina e Spagna siamo cresciuti a livelli del 25% ogni anno. Questo è il nostro focus sulla crescita a breve e medio termine.

In che modo l’inflazione, i rialzi dei tassi della Fed e una possibile recessione influiscono sugli investimenti tecnologici in America Latina?

Ovviamente ha avuto un impatto sulla crescita economica globale, ma in termini di settore, le aziende e i nostri clienti continuano a investire nella loro trasformazione digitale. Non abbiamo riscontrato un impatto significativo in questo senso. Il grande vincolo in cui dobbiamo continuare a crescere è la mancanza di talento. Non la qualità, ma la quantità di talento. È un fenomeno visto soprattutto in America Latina. C’è un talento molto buono e una qualità molto buona, ma ci manca la quantità. Non ci sono abbastanza sviluppatori per soddisfare la domanda. Siamo convinti che le aziende in grado di integrare la tecnologia nelle loro operazioni per migliorarle e interagire meglio con i propri clienti e fornitori, saranno le aziende di maggior successo nel prossimo futuro. Questo è il motivo per cui non vediamo alcun tipo di calo della domanda per i nostri servizi. Investire un fondo come Advent nella nostra azienda è un chiaro segno e prova di quello che sto dicendo.

READ  Risultati, 4694 numeri vincenti sono stati estratti domenica 1 maggio
Cerniera
Cerniera

Su quale tecnologia sta lavorando Neoris che ha l’impatto più grande e dirompente?

Anni fa, abbiamo fatto la differenza nella scienza dei dati, nei dati e nell’intelligenza artificiale. Ci sono molte informazioni là fuori e la sfida più grande è come rendere questi dati efficaci per il business. Siamo molto concentrati su questo. Una cosa molto interessante e innovativa è l’automazione della conoscenza. Questa è una piattaforma che abbiamo sviluppato e utilizzato in varie operazioni in banche e società di telecomunicazioni. Esegui anche la migrazione al cloud. C’è una grande opportunità per le aziende di migrare i propri dati nel cloud. Queste sono le tre tecnologie su cui ci concentriamo. E ovviamente quello che abbiamo di più è lo sviluppo del software. Abbiamo centri in Messico, Argentina e Praga e da lì ci spostiamo in diversi mercati.