Giugno 27, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Questa nuova versione è ucronia

Naturalmente, le produzioni coreane non si accontenteranno di clonare il successo internazionale Netflix Prodotto in Spagna. Invece di suggerire un semplice film di furto, ma cambiando la nazionalità degli aggressoriquesto è “Corea Money Heist – Joint Economic Area” (già situato in Prima e breve anteprima Qualche settimana fa sembrava indicare dove sarebbero andati gli scatti) portando lo stesso concetto in un quadro completamente diverso. Fino alla tempesta.

In questa occasione, ci viene presentata un’era curiosa in cui la Corea del Sud e quella del Nord aprono i loro confini e si uniscono in un’unica nazione. Il governo, e soprattutto la valuta, è unificato. I beneficiari sono sempre gli stessi: coloro che erano già ricchi. Questo porta a un piano per una rapina perfetta, guidata dalla versione coreana del Professore (Yo Ji Tae).

Con questo punto di partenza, “The paper house: Korea” è diventato qualcosa di completamente diverso. Uno dei personaggi dice: “Benvenuto nel capitalismo”, L’approvazione delle critiche è peggiorata ultimamente nel cinema coreano (Devi solo vedere uno dei suoi recenti successi internazionali, “Parasites”) che parla delle lamentele che prosperano sugli squilibri del sistema.

Il 24 giugno avremo la possibilità di scoprire se questi cambiamenti sono solo cosmetici o veri e propri lifting. Per ora, Netflix promette che vedremo prendere forma cambiamenti situazionali più semplici nel franchise, anche se i token della serie sono ben presenti: maschere, scimmie, armi e militari. Tutto è a posto.

READ  Mon Laferte è stata mandata a riposare e preoccuparsi per la sua gravidanza