Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Questa sarà l’Alhambra Monkey Week a Siviglia

L’Alhambra Monkey Week Festival, che si svolgerà a Siviglia dal 24 al 26 novembre, ha rilasciato le prime conferme di questo evento riconosciuto a livello internazionale. Rossio Marquez e Bronchio guidano il primo gruppo di artisti che saliranno sul palco del Cartuja Center Cite e dell’Espacio Santa Clara. Questa coppia, proprietaria di uno degli album dell’anno intitolato Tercer Cielo, sarà responsabile di alzare il sipario su questo spettacolo musicale che funge da trampolino di lancio per i talenti emergenti.

Come ha affermato il sindaco di Siviglia, Antonio Muñoz durante la sua presentazione, il Comune è ancora una volta impegnato in questo evento che trasforma Siviglia ogni anno “nella capitale della musica indipendente, in un punto di incontro per artisti, pubblico e professionisti di un scena musicale alternativa. Il membro del consiglio ha anche notato che la “Settimana delle scimmie” si è affermata come uno degli eventi chiave della nostra caduta culturale e uno dei momenti salienti di essa”.

Inoltre, ha sottolineato l’importanza speciale che lo spettacolo musicale della città sta acquisendo nelle prossime settimane, con proposte come l’iconico festival in Plaza de España, la serie Noches en la Maestranza o la Bienal de Flamenco, che inizierà tra una sola settimana. “Oltre alla musica, quest’autunno potremo goderci il Festival del Cinema di Siviglia, che è sempre più cosmopolita, la fiera del libro o la fiera del libro vecchio e usato… Insomma, c’è una vasta gamma di opportunità in città per vivere intensamente la cultura, ed è anche un’attrazione Visitare Siviglia”, ha concluso il sindaco.

Nomi veterani, nazionali e internazionali

Alhambra Monkey Week presenterà veterani come Perrate, autore di un altro degli album della stagione, Doctor Explosion, che tornerà con un nuovo lavoro in ottobre, il famoso chitarrista di flamenco Ricardo Moreno o Detergente Líquido, che presto sarà sul palco per quindici anni. Inoltre, Alavedra, Anna Andreu, Arde, b1n0, Caballo Prieto Azabache, Carmen Xía, Casero, Jacket Tracksuit, Cometa, Cristian de Moret, Dani Llamas, Dora, Durovino, Elba, Emilio José, Enamorados, Fran Laoren, from, Ganges, Ghost Transmission, Irenegarry, Jordana B., Juan Azul, Julián Mayorga, Kievra, Kora, Los Yolos, Lunavieja, Lusillón, Mainline Magic Orchestra, María de la Flor, Marialluïsa, Marta Knight, Morreo, Pájara, Parquesvr, Reyac, Pipiolas, Samuraï, Teo Planell, Le lucertole, Trashi, Tristán! Verdi Prato.

READ  Androide | Scopri quanto può durare la batteria del tuo smartphone | Applicazioni | Applicazioni | Applicazioni | sistema operativo | Telefoni cellulari | Smartphone | Batteria mobile | nda | nnni | gioco sportivo

Dal canto loro, dall’estero, hanno confermato la loro presenza Agat (Israele), Avalanche Kaito (Belgio), Perrosky (Cile), Romperayo (Colombia), The Boo Boo Bama Orchestra (Svezia), Tuelipe (Francia). Conferenza portoghese Hell and Soccers Mind.

L’organizzazione del festival ha confermato che, dopo l’esperienza dello scorso anno, il Cartuja City Center ospiterà le prossime sessioni. Dal 24 al 26 novembre, la sede ospiterà più di 80 concerti e spettacoli, in tre giorni, che aumenteranno la loro programmazione rispetto al 2021, e questo vedrà anche un nuovo palco situato nel suo parcheggio sotterraneo di Jägermusic e sarà anche aggiungi ai sei che c’erano già l’anno scorso. Si aggiungerà anche un altro spazio unico, Monkey Club, dedicato ai club party, trend sempre più forte della musica attuale.

DICE Monkey Pro nello spazio di Santa Clara

Espacio Santa Clara riaprirà le sue porte alle consuete conferenze professionali DICE Monkey Pro, e per quanto riguarda queste ultime, il festival ha anche annunciato oggi i primi ospiti internazionali a parteciparvi.

A livello internazionale, supervisori musicali come Amelia Hartley (Peaky Blinders, Black Mirror), Amini Ramir (Woodstock 99, Herbs), Catherine Graves (Killing Eve, Sing Street), Gaetan Cooley (Stranger Things, Narcos), Hermenio Gutierrez (Dog Amores) . , Falco) o Alex Mink (con i lavori di McDonald’s, Nike o Coca-Cola, tra molti altri marchi). Ma è anche responsabile di famose etichette discografiche come l’americano Mike Sniper, di Captured Tracks, e Bill Roe, di Trouble In Mind Records; il britannico Danny Mitchell, di Heavenly Recordings, o il colombiano Rodrigo Duarte, di La Roma Records. Presenteranno anche giornalisti come Paul Bridgewater, editore di The Line of Best Fit, uno dei radar più attivi nella scoperta di nuovi valori musicali, e l’americana Judy Kantor Navas, firmataria regolare di Billboard e consulente musicale e culturale del famoso Disney Incanto. Condividere.

READ  The Elder Scrolls Online: High Isle e la traduzione in spagnolo debutan il 6 giugno

Per quanto riguarda gli ospiti locali, ci sono nomi come Paz Aparicio, Direttore del WiZink Center, Mavi Gonzalez, responsabile del coordinamento delle sincronizzazioni e delle licenze presso Altafonte Music Publishing, e Adriana Moscoso, Direttore Generale delle Industrie Culturali, Proprietà Intellettuale e Cooperazione al Ministero della Cultura. Sport, Ulía Moreno, di Industrias Works, Direttore e Booking Officer di Love of Lesbian in America Latina e responsabile dello sviluppo di artisti in Spagna e Messico come He Killed A Motorized Police Officer o Thunder, Eneida Fever, fondatrice dell’agenzia di comunicazione musicale Fever ! Produzione e co-creatore dell’etichetta Magic In The Air e Manuel Lopez, CEO di Sympathy For The Lawyer, co-fondatore della società di consulenza musicale RebelRebel e direttore di Es_Música (Federazione Musicale Spagnola).

Come nuovo, DICE Monkey Pro svilupperà la propria programmazione in tre giornate tematiche: giovedì 24 novembre sarà dedicato all’approfondimento delle tematiche relative alla sincronizzazione musicale e alle licenze in ambito audiovisivo, venerdì 25 il tema in discussione sarà registrazione musicale, da temi come creazione e valore La casa discografica o i nuovi canali di business offerti da iniziative come FNT, e sabato 25 ci sarà un approfondimento sullo stato della musica dal vivo oggi, con specifiche strategie di studio per tour o fenomeni internazionali come l’emergere del flamenco sulla scena indipendente, tra gli altri argomenti di interesse.