sabato, Luglio 13, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Questo motore elettrico copia i motori diesel e benzina per migliorarne l'efficienza. Inoltre, eroga 340 cavalli nella sua forma ridotta

  • Magna International ha presentato al CES un motore elettrico molto versatile

  • È compatibile con il sistema 800V e consente di scollegare il gruppo propulsore del veicolo

Un’auto elettrica presenta molti vantaggi rispetto a benzina o diesel quando parliamo di esperienza dell’utente. Il suo movimento è più silenzioso, le vibrazioni sono minime e, soprattutto, ha il vantaggio di immagazzinare un'enorme energia in un motore molto piccolo.

Quest'ultimo viene utilizzato dai produttori in diversi modi. Ad esempio, permette alla vettura di avere un frontale molto più piccolo o forme più aerodinamiche, perché occupa molto spazio. Meno spazio. Inoltre quest'ultimo permette anche di avere un secondo box antistante.

Con tutto questo spazio a disposizione, Mazda ha scelto di installare un motore rotativo sulla sua MX-30, anch'essa di dimensioni ridotte per creare un'auto elettrica a lungo raggio da 170 cavalli ma che non teme i carichi, poiché può funzionare anche bruciando benzina.

L’ultimo grande vantaggio è il suo peso. Il motore elettrico lo è Molto più leggero Di benzina o diesel, il che consente ai produttori di non addentrarsi in uno dei grandi problemi di questo tipo di tecnologia.

340 CV a soli 75 kg

Con l’intero settore che si sta spostando verso i veicoli elettrici, esiste un’enorme rete di fornitori che sfruttano questa tecnologia e mostrano i loro sviluppi, cercando l’interesse dei principali produttori.

Una di queste è Magna International, una società All'ultimo CES Si è concentrata sul suo nuovo motore elettrico. Questa azienda tedesca ha annunciato dalla scorsa estate i dettagli di un interessante propellente in grado di generare Potenza 340 cv Pesa solo 75 kg.

READ  Le pale a vento possono essere riciclate e persino trasformate in caramelle e pannolini

Per darci un'idea migliore, i motori a benzina della maggior parte dei veicoli che vediamo per strada hanno un peso intermedio 120 e 200 kge dipende in gran parte dal suo spostamento. Da anni, come formula per ridurre le emissioni, lo è RidimensionamentoChe consiste nel comprimere il motore riducendone la cilindrata, lasciandolo solitamente a tre cilindri.

Con questo modo di funzionare, il motore perde inevitabilmente potenza, quindi la soluzione offerta dai costruttori è stata quella di incorporare un turbocompressore che gli permettesse di mantenere una potenza sufficiente per rendere l'auto una vera e propria Pratico nella vita di tutti i giorni Soprattutto fuori città.

Questa era una formula per ridurre le emissioni ma sono stati applicati anche altri piccoli accorgimenti come separare i cilindri o Scollegare il motore dalla trasmissione. Pertanto, le ruote girano liberamente quando non si preme il pedale dell'acceleratore e il motore non ferma affatto l'auto.

Tuttavia, tutte queste funzioni generano motori più complessi. Quindi, motore diesel o benzina con Sistema stella e arresto Oppure che possono essere separati dalla trasmissione richiedono un sistema specifico progettato solo per questo scopo.

Ciò non accade con Motore Magna Internazionaleconsentendo la disconnessione del motore elettrico attraverso il suo sistema eDisaccoppiamento. Questa è una funzione che non è stata sperimentata, perché le perdite per trascinamento del motore elettrico sono basse. Tuttavia, questo impulso li rimuove, poiché connette o disconnette l'impulso in 100 millisecondi.

I vantaggi sono evidenti: se non ci sono perdite di trazione, il motore stesso non aiuta a compensare la perdita di potenza quando togliamo completamente il piede dall’acceleratore. Sarà la carrozzeria dell'auto a frenare l'auto in misura maggiore o minore, a seconda della sua aerodinamica, ma il motore stesso dell'auto non avrà alcun effetto.

READ  Dollaro in rialzo a causa della forte propensione della Fed e dei forti dati sulla spesa dei consumatori negli Stati Uniti Da Reuters

Ciò si traduce in un'auto più efficiente con un motore molto compatto polivalenteÈ progettato per essere montato su uno dei due assi (anteriore o posteriore) in posizione verticale o orizzontale ed è compatibile con sistemi a 800 volt.

A Chataka | “Lo sviluppo del motore a combustione è finito”: l’auto elettrica seppellisce le sue ricerche

Foto | Magna Internazionale

Desideria Zullo
Desideria Zullo
"Educatore generale della birra. Pioniere del caffè per tutta la vita. Sostenitore certificato di Twitter. Fanatico di Internet. Professionista dei viaggi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles