Agosto 18, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Radio Havana Cuba | Il parlamento venezuelano approva il disegno di legge di riforma della Corte Suprema

Foto: Telesur.

CARACAS, 30 DICEMBRE (RHC) L’Assemblea nazionale venezuelana -AN- ha approvato giovedì nel primo dibattito ea maggioranza qualificata il progetto di riforma della Legge Fondamentale della Corte Suprema di Giustizia.

Fonti giudiziarie hanno evidenziato che nella seduta straordinaria di oggi è stata discussa la proposta, che prevede diverse modifiche che agevoleranno e rafforzeranno l’operato del più alto organo giuridico di questo Paese sudamericano.

Il parlamentare Diosdado Cabello ha osservato che proponendo la riforma dello Statuto della Corte suprema, il numero dei giudici sarà ridotto al fine di migliorare l’efficienza, l’efficacia e l’efficacia nell’amministrazione della giustizia.

la nomina dei nuovi giudici e dei loro supplenti da parte dell’Assemblea Nazionale a maggioranza semplice; Rafforzare le procedure per l’indipendenza e la nomina del Comitato Nomine Giudiziarie e aumentare da cinque a 10 il numero dei nominati dai settori della società civile.

Cabello ha spiegato che questa iniziativa è stata presentata dalla Corte Suprema, precedentemente presentata al comitato di dialogo, rilevando che nella riforma saranno presentate proposte dai rappresentanti che hanno visitato tutti i centri di detenzione del Paese, dove la lentezza e la mancanza di giustizia in alcuni casi.

“Con questa nuova NA e questa proposta, possiamo dare al Venezuela un volto di giustizia accessibile”, ha affermato il rappresentante Jose Gregorio Correa, durante il dibattito per l’approvazione del progetto. (Fonte: Prensa Latina).

READ  L'ex leader democratico degli Stati Uniti spinge la riforma dell'immigrazione