Settembre 28, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Radio Havana Cuba | Talebani per controllare l’unica provincia ribelle in Afghanistan

I talebani celebrano l’occupazione del Panjshir

Kabul, 6 settembre (RHC) I talebani hanno confermato oggi, lunedì, di aver ottenuto l’occupazione della provincia settentrionale del Panjshir, l’ultimo avamposto della resistenza alle sue forze in Afghanistan.

“La provincia di Panjshir è stata completamente aperta”, ha detto in una nota il portavoce del capo dei talebani Zabihullah Mujahid.

Il portavoce dei talebani ha indicato che l’acquisizione della roccaforte da parte delle forze ribelli porrebbe fine alla guerra interna in Afghanistan.

La provincia del Panjshir è stata finora l’unica delle 34 province afgane non sotto il controllo dei talebani, dopo aver conquistato i restanti 33 distretti in meno di due settimane, raggiungendo il traguardo con la cattura di Kabul il 15 agosto.

Secondo il portavoce, il territorio è passato sotto il pieno controllo dei talebani, dopo giorni di intensi combattimenti.

I combattimenti si sono intensificati negli ultimi giorni dopo il fallimento dei tentativi di dialogo per trovare una via d’uscita dal conflitto.

Il Panjshir è stato anche il centro della resistenza contro l’ex governo talebano, tra il 1996 e il 2001, conclusasi con l’invasione statunitense in seguito agli attentati terroristici dell’11 settembre 2001.

(telefono)

READ  I talebani guadagnano terreno nel Panjshir, avverte Washington del pericolo di guerra civile