Maggio 20, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Rafforzata la cooperazione bilaterale tra Cuba e l’Italia ›Mondo› Granma

Alejandro Gill Fernandez, Vice Primo Ministro e Ministro dell’Economia e della Pianificazione; La Sig.ra Marina Sereni, Vice Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ha espresso il desiderio del suo Paese di sviluppo economico e realizzazione di progetti.

Marina Sereni ha evidenziato il quadro per migliori relazioni bilaterali con Cuba, riferendosi al sito web del Ministero dell’Economia e della Pianificazione, che è interessato a continuare la cooperazione tra i due paesi.

Durante l’incontro, Gill Fernandez ha commentato i cambiamenti chiave nel processo di sviluppo degli attori economici a Cuba, un processo iniziato nel settembre 2021. Micro, si riferisce alle piccole e medie imprese e allo sviluppo regionale.

Nell’agenda della delegazione italiana dei giorni scorsi, il 17 gennaio, il Ministro ad interim del Commercio Estero e degli Investimenti Esteri, Ana Theresita Gonzalez Fraga e l’on. La Sig.ra Marina Sereni ha firmato un Memorandum d’Intesa tra il Governo italiano e il Governo della Repubblica di Cuba sulla triplice agenda della cooperazione allo sviluppo a Cuba per il periodo 2021-2023.

Questo documento regolerà per tre anni la cooperazione bilaterale tra Cuba e l’Italia. I suoi articoli trattano lo scopo di entrambe le parti di rafforzare e rafforzare la cooperazione in tre aree prioritarie: cultura, tradizione ed economie creative; Sviluppo locale e innovazione regionale; E l’agricoltura sostenibile, l’ambiente ei sistemi agroalimentari.

Foto: www.mep.gob.cu

Il sito web Minex rileva che questo lavoro continua con le aree strategiche definite nel Piano nazionale per lo sviluppo socioeconomico fino al 2030, nonché con la strategia socioeconomica per risollevare l’economia e affrontare la crisi globale posta dal Govt-19.

Il suddetto Ministero cubano conferma che la Repubblica Italiana è uno dei maggiori donatori di Cuba all’interno della regione europea. In base all’accordo, l’Italia metterà a disposizione un totale di 12 milioni di euro per l’attuazione degli sforzi di cooperazione nell’ambito del Piano tripartito 2021-2023.

READ  Il gioco dei traduttori sulle truppe statunitensi in Afghanistan: i talebani promettono la decapitazione

Firmando questo documento, le due parti continueranno a lavorare insieme, il che contribuirà allo sviluppo del Paese e coordinerà i legami esistenti nella cooperazione internazionale.

La scorsa settimana, la delegazione italiana ha coordinato la collaborazione tra il Vice Ministro della Cultura cubano Kennelma Carvajal e Jose Ernesto Novas, Rettore dell’Istituto di Istruzione Superiore, presso l’Università delle Arti (ISA). Entrambi i paesi.