Febbraio 5, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Rappresentanti Armi Sesto Set Trattamento – Italia

Spedizioni di armi in Ucraina sotto la lente della Camera dei Deputati italiana (Foto: ANSA)


11:39, 23 genRoma La scrittura dell’ANSA

(ANSA) – ROMA, 23 GEN – Inizia oggi in delegazione lo studio di un decreto che proroga l’autorizzazione del governo italiano a inviare armi all’Ucraina per tutto il 2023, che ha già la metà dell’approvazione del Senato, e dovrebbe ricevere un ultimo passaggio dalla Camera il Giovedì.
È un passaggio per confermare quanto accaduto in Senato e in Commissione, che è l’unanimità della maggioranza, sì.
La Lega solleva però dubbi sull’efficacia delle sanzioni contro la Russia, e una nuova divergenza nei partiti di opposizione, con Pd e Terzo Polo favorevoli al sostegno militare a Kiev, e Movimento 5 Stelle (M5s) e armi esportazioni contro gli Avs, in cui – il ministro Antonio Tajani – Franco- ha confermato di essere nuovi missili terra-aria di costruzione italiana.
Nel centrodestra si è registrata però una dialettica che non si è tradotta in una spaccatura nei sondaggi. La Lega contesta l’efficacia delle sanzioni alla Russia: Simone Pili in Commissione e Massimiliano Romeo in Senato.
Ma il problema sarà nel settore dell’opposizione: prima, e anche oggi, i due candidati, il segretario del Pd, Stefano Bonacini ed Ellie Schlein, erano convinti del sì a dare appoggio militare al Cuse, un nuovo “no” di Giuseppe Conte però, come al Senato, non sarà un ostacolo.
A inizio anno il decreto ucraino è stato approvato al Senato con 125 voti favorevoli, 28 contrari e 2 voti.
Kiev vuole anche uno scudo antimissile per proteggere le città da bombe e missili provenienti da Mosca. L’Italia dispone del sistema Champ-D sviluppato in collaborazione con la Francia.
Il sistema può intercettare i missili Aster 30 in un raggio di 100 km contro aerei e missili entro un raggio di 25 km.
Da valutare se l’Italia può fare a meno di una di queste batterie (che sono 6), costano troppo e vanno sostituite senza compromettere la sicurezza nazionale.
(ANSA).

READ  Post-Eliminazione d'Italia, questo martedì luxury friendly

Tutti i diritti riservati. © Copyright ANSA

Archiviato