Gennaio 26, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Rebeldi”: le nuove dichiarazioni di Sergio Mayer Mori lo lasciano fuori dalla serie? | salta voce

come standard

sapere di più

In un’intervista al portale di intrattenimento messicano e Ha affermato la sua indifferenza a‘, la serie in cui ha recitato, che ha presentato in anteprima la sua prima stagione nei primi giorni di gennaio . Il figlio di Barbara Morey ha spiegato che l’unico interesse che lo ha spinto a far parte dei romanzi messicani era l’economia, poiché “aveva bisogno di lavorare” per pagare la figlia di cinque anni.

Ogni madre Mayer Morey Sono arrivate mesi dopo che alcune sfortunate dichiarazioni fatte dal 23enne avevano rivelato di “odiare” la musica di Rebeldi.

“Sì, sto facendo il progetto, sì sto facendo RBD… sì, devo cantarle (canzoni) con il contratto, ma odio RBD… non mi piacciono le canzoni, non l’ho mai visto prima… Questa è la realtà” Sergio Mayer Altro nel maggio 2021, scatenando la rabbia di un folto gruppo di fan della band messicana.

Ore dopo, Mayer Mori ha dovuto scusarsi per le osservazioni e ha usato il suo account Instagram per farlo.

Voglio scusarmi con tutti i fan di Rebelde e con i miei colleghi di questo progetto. Mi dispiace molto per quello che è successo. Ho sbagliato ad esprimermi come ho fatto e mi dispiace tanto di averti ferito. Prometto di imparare da tescritto all’epoca.

Sergio Mayer Altro
Sergio Mayer Altro

Guarda anche: “Rebelde”: Sergio Mayer, il controverso figlio di Barbara Mori protagonista della serie

Cosa ha detto adesso?

Nei precedenti commenti di Mayer Morey a Quinn, ha detto:Sarò onesto con te al cento per cento. Non voglio sembrare indifferente o altro, ma non sono un fan di qualsiasi problema con la serie. Con grande piacere e con grande gratitudine ho fatto quello che dovevo fare, ho fatto il mio lavoro di attore e tutto il resto, ma a parte questo non c’è impressione o aspettativa di nulla perché le mie priorità sono diverse“.

Sergio Mayer Mori in una scena di "il ribelle".  Foto: Netflix
Sergio Mayer Mori in una scena del film “Rebelde”. Foto: Netflix

In un altro momento di conversazione, l’attore che interpreta Esteban Torres in “Rebelde” ha spiegato: “Avevo bisogno di lavorare, perché mia figlia ha cinque anni, è a scuola e ha bisogno di cose… Sì, lezioni di danza, e se fosse la festa di Natale o qualsiasi altra cosa, e per poter contribuire finanziariamente, ho cercato il cast, perché non sono stato ancora addebitato per la mia musica.

Quando ho soggiornato (in il ribelle), sono stato molto grato che mi hanno dato l’opportunità, indipendentemente dal nome del progetto, l’importante è che ho un lavoro e grazie a questo ho potuto pagare la scuola di mia figlia, ho potuto dare lei la sua festa e tutto quello che cercavo”.

Meyer Morey ha anche detto che si sta concentrando sulla sua carriera di cantante e, sebbene sia grato per l’opportunità di essere nella serie, si concentra sui suoi progetti personali.

“È stata una grande esperienza”, ha detto, “ma sono più preoccupato per cosa accadrà al mio album, come inizierà con la serie e i miei progetti personali”.

Continuerà nella seconda stagione?

Due giorni fa faceva parte del cast”.il ribelleE ha confermato il rinnovo della serie per una seconda stagione durante un evento chiamato “Siamo tutti ribelli”. Ma il grande assente di questo incontro è stato Mayer Morey.

Sotto la guida dell’influencer Pedro Luis Figueira (La Divaza), gli attori Azul Guaita, Sergio Mayer Mori, Franco Masini, Selene, Alejandro Puente, Giovanna Grigio, Jerónimo Cantillo e Andrea Chaparro hanno condiviso le loro esperienze sul set, condiviso materiale inedito e confermato il nuova puntata di “Rebelde”.”. Inoltre, hanno presentato il musicista messicano Sac come nuovo membro del cast nella seconda stagione.

Si segnala che Sergio Mayer Mori non ha potuto presenziare al suddetto evento poiché attualmente si trova in Spagna. Secondo vari media, l’attore ha deciso di trasferirsi in Spagna per realizzare i propri progetti. Di recente ha condiviso una foto con sua madre, l’attrice Barbara Murray.

Per quanto riguarda il suo proseguimento nella serie, né Netflix né Sergio hanno confermato o smentito nulla al riguardo. Un dettaglio che potrebbe attirare l’attenzione e rivelare qualcosa della seconda stagione è l’ultimo post che Saak ha pubblicato sul suo Instagram. In questo vediamo parte del cast maschile della serie, incluso Mayer Mori.

Potrebbe essere una foto delle riprese della seconda stagione? Questo non è stato ancora confermato. Bisognerà però tenere conto delle dichiarazioni di Sergio Mayer, che lo scorso dicembre ha annunciato per il programma Montes e Joe Che suo figlio sia andato in Spagna per sei mesi per ottenere la cittadinanza spagnola perché la sua ragazza è cittadina europea.

Ha anche confermato che Meyer Morey registrerà la terza stagione di “Rebelde”. “La sua ragazza è spagnola, la sta elaborando e vuole ottenere la cittadinanza lì per continuare a lavorare, farà la terza stagione (della serie) e tornerà in Messico tra quattro o cinque mesi”, ha detto.

Dato

prima stagione di “il ribelleDisponibili in Netflix.

Continua a saltare l’introduzione su Instagram

Potresti essere interessato

READ  Capodanno 2022: cosa hanno in serbo i BTS in base ai loro segni zodiacali? | BTS | Oroscopo 2022 | idolo | TDEX | REVTLI | le risposte