Dicembre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Richarlison ha ottenuto 1 milione di follower su Instagram in 90 minuti!

25/11/2022 alle 13:56.

TEC


I giocatori della Seleção n. 9 hanno rivoluzionato i social network quando hanno segnato il gol della Coppa del Mondo contro la Serbia

Con il suo carisma e la sua posizione sulle questioni sociali, Richarlison è un fenomeno popolare in Brasile

Richarlison ha rotto la Coppa del Mondo con un tiro al volo di destro diventando il miglior gol della competizione & mldr; e social network. L’attaccante del Tottenham, con la sua doppietta, è diventato il grande eroe della vittoria di Canarienho sulla Serbia (2-0) nel match che ha chiuso la prima giornata della fase a gironi.

“Bombo” (il piccione, in spagnolo) è uno dei calciatori più carismatici della Seleção. E il suo impressionante successo sul campo è diventato una pietra miliare nel cyberspazio: ha guadagnato 1 milione di follower su Instagram durante la partita contro la Serbia! È passato da 7,5 a 8,5 milioni.

Il tema di Richarlison diventerà davvero un fenomeno mediatico, perché ora ha già 11,1 milioni sul suo conto! Ci sono 3,6 milioni di follower in più in meno di 24 ore.

E non è tutto merito del suo fantastico gol. “9” è uno dei nazionali brasiliani che si connette meglio con i giovani del suo paese Per due motivi: la fiducia in se stesso e l’autenticità. E parallelamente, per sostenere cause sociali. Sotto quest’ultimo aspetto, È l’antitesi di Neymar Jr., che sostiene l’estrema destra.

Richarlison si è posizionato a Doha contro l’omofobia e il razzismo, due scienze che difende attivamente da anni. Ha anche fatto una campagna per un mondo più verde e più sostenibile, contrastando una politica di deforestazione in Amazzonia promossa dal governo di estrema destra di Bolsonaro, il cui mandato scade il 31 dicembre. E nei momenti più duri dell’epidemia in Brasile, ha raccolto fondi per la ricerca presso l’Università di San Paolo.

READ  Fernando Ortiz, dal non apparire in America un anno fa per arrivare in testa alla prima squadra

E la presenza di “Bombo” è motivo di ottimismo per la Selecao, che sapeva di non poter contare su Neymar, slogato alla caviglia, lunedì prossimo contro la Svizzera. La vittoria aiuterà Verdimarella a qualificarsi per gli ottavi di finale.