Maggio 21, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Rivela le tue esigenze

Microsoft Aggiunge funzionalità da cui eseguire le applicazioni Androide Su Windows 11una funzionalità che è stata annunciata al lancio, ma non è ancora arrivata.

Android su Windows 11 richiede un disco rigido SSD e si consigliano 16 GB di RAM

Da Windows 11, ora è possibile installare applicazioni da Amazon App Store Su Windows 11con oltre 1000 app Android disponibili su questo store.

Capace di eseguire applicazioni Androide Avrà alcuni requisiti aggiuntivi rispetto a quelli del sistema operativo stesso. Microsoft Si consiglia un’unità SSD e almeno 8 GB di RAM di sistema. Consigliano infatti circa 16 GB di RAM per evitare problemi con le app Android.

I requisiti ufficiali sono i seguenti:

  • RAM: 8 GB (minimo) | 16 GB (consigliato)
  • Storage: SSD (che tipo non è specificato, ma capiamo che il minimo è SATA SSD).
  • Processore: Intel Core i3 di ottava generazione (minimo) o superiore, AMD Ryzen 3000 (minimo) o superiore, Qualcomm Snapdragon 8c (minimo) o superiore
  • Architettura del processore: x64 o ARM64
  • La piattaforma della macchina virtuale deve essere attivata
  • I requisiti sembrano elevati per eseguire un’app Android, che essenzialmente “emulerà” il sistema operativo.

Consiglia il nostro Una guida alla costruzione di un computer di base

Tra le altre funzionalità annunciate, abbiamo la possibilità di disattivare, riattivare e condividere qualsiasi finestra dalla barra delle applicazioni, il meteo in tempo reale può essere visualizzato sulla barra delle applicazioni e ora è possibile impostare l’orologio sul secondo schermo quando si utilizzano due schermi.

Queste nuove funzionalità e miglioramenti sono disponibili tramite l’aggiornamento KB5010414. Ti terremo informato.

I dati personali che ci fornisci attraverso questo modulo saranno registrati nel file di Miguel Ángel Navas Carrera, al fine di gestire i commenti che fai su questo blog. La legittimità si ottiene attraverso il consenso dell’interessato. Se non viene accettato, non potrai commentare su questo blog. Puoi controllare politica privata. Puoi esercitare i tuoi diritti di accesso, rettifica, cancellazione e opposizione in info@professionalreview.com