Ottobre 16, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Rivelando la storia del rifiuto di Madonna di elogiare Michael Jordan, che ha recitato nell’NBA | calcio | Gli sport

Di solito era Michael Jordan che “superava” Pippen in campo, anche se i ruoli sembrano essere stati scambiati da lei.

Diario As

documentario l’ultimo ballo Il numero di storie emerse negli anni ’90 negli spogliatoi dei Chicago Bulls, una squadra leggendaria guidata da Michael Jordan, ha portato la gente a parlare fuori dal campo.

Anche se è passato un po’ di tempo da quando il documentario è andato in onda Netflix, Continuano ad emergere storie sconosciute fino ad ora che sorprendono i fan di questa squadra e gli attuali fan della NBA, pubblicano i giornali come Dalla Spagna.

Le star Michael Jordan, Scottie Pippen e Madonna

Molti di loro conosceranno Johnny Bach, che era un assistente allenatore dei Chicago Bulls, che ora voleva tornare in cima per aver parlato di una delle sue storie di spogliatoio meno conosciute.

I suoi eroi non sono altri che Michael Jordan, Scottie Pippen e la famosa Madonna, e su come questi tre personaggi siano collegati nella storia, si può immaginare la risposta.

“Madonna andava a prendere Pippen in una limousine con una vasca idromassaggio ogni volta che andavamo a Los Angeles, e Jordan cercava sempre di sedurla”, Johnny Bach ha recentemente iniziato a conoscere quell’episodio.

Di solito era Michael Jordan che “superava” Pippen in campo, anche se i ruoli sembrano essere stati scambiati da lei. Madonna ha scatenato un impeto di gelosia in Giordania, non si è arresa e ha favorito la sua compagna di squadra, con tutto ciò che significava.

“Avresti dovuto vedere le ragazze che Pippen lo stava aspettando ovunque andassimo. Madonna lo portava in una limousine ogni volta che andavamo a Los Angeles. Michael le diceva che poteva accontentarla di più, e Madonna ha risposto: ‘Nessuna possibilità ‘ Quindi,” Johnny Bach ha dettagliato il giorno in cui la regina del pop ha rifiutato uno dei migliori giocatori nella storia della NBA.

READ  F1 2021: Bottas giustifica la sua prestazione per mancanza di chiarezza sul suo futuro per il 2022

Tuttavia, Scottie Pippen non è stata l’unica ad avere Madonna che ha messo gli occhi su quel guardaroba. Tra le altre storie che il documentario ha saltato ci sono quelle che ha visto con il sempre controverso Dennis Rodman: “Madonna mi ha detto che se l’avessi portata mi avrebbe dato 20 milioni di dollari. Stava giocando a Las Vegas quando mi ha chiamato per dirmi che stava ovulando. “Sarò lì tra cinque ore”, ricorda Rodman. (Dottoressa)