domenica, Giugno 16, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Roberto Saviano ha rifiutato l’invito dell’Italia alla fiera di Francoforte

Roberto Saviano Ha rifiutato l’invito del governo italiano a essere presente al padiglione italiano della fiera del libro. FrancoforteDopo essere stato inizialmente escluso dalla lista degli oltre 100 intellettuali in rappresentanza del Paese, come ospite d’onore della prossima edizione della manifestazione letteraria.

“Personalmente non accetterò di essere a Francoforte con la delegazione italiana, ma accetterò volentieri l’invito delle istituzioni culturali tedesche che hanno richiesto la mia presenza”, ha risposto al commissario straordinario Mauro Massa, che ieri sera ha revocato la sua esclusione. Saviano con un esecutivo guidato dall’estrema destra Giorgia Meloni.

Alcuni scrittori italiani di prestigio internazionale, come Sandro Veronesi, Antonio Scorati, Paolo Giordano e Francesco Piccolo, invitati dal governo a Francoforte, hanno annunciato negli ultimi due giorni che si sarebbero ritirati dalla mostra a causa dell’esclusione dello scrittore . Ciò ha suscitato grandi polemiche in Italia.

Roberto Saviano, multato di mille euro per aver definito “bastardo” la Meloni criticando le sue posizioni anti-immigrazione, è molto critico nei confronti del presidente del Consiglio, che accusa di voler escludere dal dibattito pubblico intellettuali ideologicamente estranei al governo. e monopolizzare i media pubblici a loro vantaggio.

In un comunicato Massa “ha dato ascolto, anche se tardivamente, ad una nota dell’editore” e ha aggiunto: “Di fronte alle reazioni negative e agli sconvolgimenti corali, il curatore spera che Saviano accetti l’invito alla Fiera del Libro di Francoforte, in Italia, e partecipi a una dei nostri incontri nei cinque giorni della manifestazione, avendo a cuore soprattutto il successo.

Secondo Saviano, “non compilare il modulo (…) per richiedere la mia presenza è una totale menzogna” e “come si è giustificato Mazza in conferenza stampa, è avvenuto per sua decisione”.

READ  'Sabors Almeria' inizia il suo tour internazionale in Italia

“Non si aspettavano questa rivolta unanime, ecco perché vogliono scappare e nascondersi adesso, ma è troppo tardi e lo stanno facendo in modo goffo. Sono sicuro che questo episodio farà luce anche sulla natura liberale del movimento. Governo italiano all’estero”, ha detto Roberto Saviano, secondo i media locali.

Interrogato sull’assenza di Saviano, lunedì scorso, durante la presentazione della lista degli scrittori italiani selezionati, Mazza ha detto di voler “dare voce a chi ancora non ce l’ha” e a chi ha scritto “testi originali”. , dicendosi poi “orgoglioso di non essere stato invitato dal governo più ignorante della storia italiana”.

Ora, la nota ufficiale riconosce che “il sovrintendente non ha pensato di sostituire l’elenco con il suo nome o quello di scrittori più o meno riconosciuti o rappresentativi”, ma la richiesta dell’autore e una cascata di dimissioni da parte di altri autori lo hanno portato a modificare la sua decisione.

Scurati, uno degli intellettuali più ammirati del Paese, ha affrontato Meloni dopo essere stato bandito dall’emittente pubblica RAI, dicendo che il suo governo stava individuando intellettuali e scrittori come “nemici”.

Con informazioni da EFE

Aldobrandino Golino
Aldobrandino Golino
"Studente di social media. Appassionato di viaggi. Fanatico del cibo. Giocatore pluripremiato. Studente freelance. Introverso professionista."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles