Ottobre 2, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Rocky e Reds condividono le vittorie con due teste

Cincinnati, Ohio, USA – Aristides Aquino ha giocato la prima partita del Grande Slam della sua carriera dopo aver riportato un infortunio e aver battuto i Cincinnati Reds 10-0 contro i Colorado Rockies domenica, dividendo le loro vittorie sul doppio tabellone.

Nella prima partita, Blackmon ha colpito un singolo di due round per prendere il settimo dei quattro, e CJ Cron ha colpito il nono, due volte, per dare a Rocky una vittoria per 8-4.

Nel pomeriggio, Aquino è entrato in gara 2 come battitore designato nel quinto, quando Jonathan India ha dovuto andarsene perché un fallo ha colpito il suo piede destro. Aquino ha segnato la sua quinta partita casalinga della stagione fuori dal Chad Smith Stadium con due gol di vantaggio al sesto posto.

L’India è andata da 0 a 3, ponendo fine alla serie di migliori vittorie consecutive della sua carriera da 16 partite. Colpire in casa nel primo tempo.

Il Colorado stava cercando il suo primo colpo di testa con un doppio colpo di testa da quando ha affrontato i Reds nel 2014. La forte pioggia di sabato ha costretto un doppio colpo di testa domenica.

Il giocatore dei Reds Chase Anderson è durato solo 2 2/3 run, rinunciando a quattro run. Ma i quattro ammortizzatori di Cincinnati si sono combinati per consentire solo quattro colpi per il resto della partita.

Derek Low ha segnato (2-1) per vincere.

La star delle Rockies Germain Marquez (8-10) ha concesso solo un colpo nei primi cinque round e l’assolo Homer Friedel guida il quarto. Friedel ha scosso ancora una volta sul sesto posto Marquez per portare il punteggio di 2-0. Questa è stata la prima partita che ha segnato non meno di due volte in casa nella sua carriera.

Friedel ha realizzato cinque fuoricampo dalla sua promozione il 16 agosto. È il primo battitore dei Reds in questa stagione a scontrarsi con due padroni di casa in una partita contro lo stesso giocatore di bocce.

Ludlow ha concesso solo tre corridori in sei round e ha lasciato il gioco con due fasi, ma i Reds, uno dei peggiori giocatori nei tornei principali, non sono stati in grado di mettere insieme.

Joe Connell (2-3) ha preso la sconfitta.

Nella prima partita, per Rocky, il cubano Jose Iglesias 2-0. Il domenicano Eleoris Monteiro 5-1 in una corsa. Il venezuelano Elias Diaz senza un ruolo ufficiale e un record.

Per i Reds il colombiano Donovan Solano 4-0. Il cubano Jose Barreiro 4-0.