Spazio Domenico Romeo: “Assemblea nazionale familiari vittime della mafia”

La XXIV edizione della Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie si svolgerà a Padova. Questo importante appuntamento coinvolgerà l’intero Veneto, il Friuli Venezia Giulia e le province autonome di Trento e Bolzano, in rete per i principali obiettivi della giornata: la vicinanza ai familiari di vittime della violenza mafiosa e la traduzione della memoria viva in responsabilità e impegno.
Ed è proprio in questa cornice che si inserisce l’incontro di riflessione, che vedrà a Venezia, dall’8 al 10 marzo, la partecipazione di oltre 400 familiari delle vittime innocenti delle mafie provenienti da tutt’Italia, impegnati in tre giornate di confronto e condivisione. Svolgere a Venezia l’incontro e la Veglia in memoria di tutte le vittime innocenti delle mafie, che si terrà nella Basilica di San Marco, è una scelta di grande valore. Il momento sarà incentrato sul tema della “Memoria tra testimonianza e racconto” che svilupperemo con il contributo di Maria Cardona, familiare di vittima e attivista colombiana, Marco Paolini e le testimoni della Shoa Andra e Tatiana Bucci accompagnate dal regista Ruggero Gabbai. Negli anni questo appuntamento è diventato sempre più un’occasione di partecipazione per tanti familiari di vittime innocenti che hanno effettuato una scelta significativa: trasformare il proprio dolore in impegno, attraverso l’elaborazione del lutto e la condivisione dei propri ricordi, testimoniando in numerosi incontri la storia del proprio caro ucciso dalla violenza mafiosa e la loro stessa storia.

Domenico Romeo