Spazio Domenico Romeo: “Lombardia, laboratorio culturale dell’antimafia”

LiberaIdee è già attiva per un viaggio della cultura antimafia in Lombardia. Iniziative pubbliche, presentazione della ricerca, flash mob, aperitivi, banchetti informativi e tante sorprese: sono alcuni ingredienti del viaggio di LiberaIdee, promosso da Libera, che attraverserà la Lombardia dal 4 al 10 febbraio coinvolgendo tutta la Regione.LiberaIdee è un percorso nazionale che promuove la responsabilità contro le mafie e la corruzione. LiberaIdee è un contenitore di azioni individuali e collettive capaci di generare cambiamento. LiberaIdee è un viaggio di tante fermate dove viene dato spazio al lavoro territoriale per l’affermazione della legalità democratica. LiberaIdee è una ricerca che ha visto la rete di Libera in Lombardiaprotagonista nel somministrare 495 questionari pari al 4,8% del campione nazionaleper conoscere la percezione e la presenza delle mafie e della corruzione in terra lombarda. La Lombardia: una regione in cui emerge una concezione della politica come di una sfera “altra” rispetto al proprio vissuto quotidiano, un tema sul quale ci si informa ma senza partecipazione diretta. Si riduce anche la tendenza all’associazionismo: un rispondente su due non aderisce ad alcuna associazione, mentre la maggior parte degli associati dedica il suo tempo a un solo gruppo. Tra questi, prevalgono quelli di volontariato sociale (41,0%), sportivi (29,7%) e culturali (22,6%). Una regione dove la mafia viene percepita come fenomeno marginale, o comunque non socialmente pericoloso. Una regione dove la corruzione è abbastanza diffusa nella percezione e nelle esperienze dei cittadini. Con una sfiducia soprattutto nei confronti di membri del governo e del Parlamento e dei partiti. E dove chi potrebbe o dovrebbe denunciarla ha paura delle conseguenze o sfiducia nelle Istituzioni.
Tra gli appuntamenti:
6 febbraio – Asola (Mi) presso l’Istituto GIOVANNI FALCONE Str. Saccole Pignole 3, ore 10.00: Analisi dei dati della ricerca LUIGI GUARISCO, Referente Regionale Libera Lombardia.“Le nuove generazioni di fronte a mafie e corruzione” con DON LUIGI CIOTTI, Presidente di Libera.
6 febbraio – Milano presso l’Auditorium San Carlo – corso Matteotti 14, ore 18.00 Corruzione: la via breve delle mafie. Intervengono: DON LUIGI CIOTTI, Presidente di Libera GIUSEPPE SALA, Sindaco di Milano MONSIGNOR MARIO DELPINI, Arcivescovo di Milano FRANCESCO GRECO, Procuratore di Milano modera LORENZO FRIGERIO, Coordinatore di Libera Informazione.
8 Febbraio Mantova Sala degli Stemmi di Palazzo Soardi via p. Frattini 60 Ore 17.00 LIBERAIDEE: Ricerca su percezione e presenza delle mafie e corruzione in Lombardia Saluti: LUIGI GUARISCO, Referente Libera Lombardia AUTORITA’ ISTITUZIONALI Intervengono: ENZA RANDO, Avvocato Vicepresidente di Libera AZZOLINO RONCONI, Presidente della Consulta territoriale della legalità a Mantova NICOLA LEONI, vicepresidente di Avviso Pubblico Modera: LORENZO FRIGERIO, Coordinatore di Libera Informazione.

Domenico Romeo