Volo Cancellato? “Chi si assume l’impegno?”

Vogliono annullare il concetto di Patria, impiastrandola e mescolandola.
Bene, chi si assume l’impegno di andarlo a spiegare alle nostre montagne, ai nostri boschi, a quell’albero che da millenni svetta nel nostro cielo, alle nostre sorgenti incanalate per centinaia di chilometri dai nostri Padri per dissetarci?
Chi si assume il coraggio di far calpestare da altri le ossa dei nostri avi che hanno edificato le nostre città, i nostri borghi, le nostre strade?
Chi si assume l’impegno di andarlo a dire ai sepolcri dei nostri artisti, dei nostri scrittori, dei nostri musicisti, dei nostri architetti, dei nostri ricercatori?
Chi si assume il coraggio di cancellare le nostre tradizioni, la nostra cultura, i nostri ricordi, le nostre sofferenze, le nostre gioie?
Chi si assume il coraggio di disprezzare l’idea di chi ci ha preceduto a voler lasciare il suo lavoro e la sua passione ai suoi figli e non ad uno sconosciuto, distratto e casuale passante?
Venga, pidocchioso, a mani nude, a sostenerlo davanti a me, vedrò di fargli passare la voglia.

Maurizio Silenzi Viselli