Novembre 27, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Salma Hayek ha già la sua stella sulla Walk of Fame di Los Angeles

La star di Salma Hayek arriva sulla Walk of Fame. L’attrice messicana che ha appena pubblicato il film Eternals – dove interpreta Ajak – Con Angelina Jolie nel nuovo romanzo Marvel, Ha scoperto la sua nuova bellezza con suo marito, Francois-Henri Pinault, e la loro figlia di 14 anni, Valentina. Ha dedicato questo onore a tutti i fan che lo hanno accompagnato per tutta la sua carriera cinematografica, dopo aver realizzato il sogno di successo nel cinema americano.

Scopri Valentina Pinault, figlia di Salma Hayek


Mostra galleria


Mostra galleria

Oltre alla sua presenza con la sua famiglia, Salma era accompagnata dall’attore Adam Sandler, con cui ha già lavorato nelle commedie Sono come bambini (2010) e Sono come bambini 2 (2013); direttore Chloe Chow, con la quale ha recentemente collaborato a una produzione di Supereroi, eternità (2021); E un caro amico dell’attrice, il sindaco di Los Angeles Eric Garste. Loro e il resto del pubblico, inclusi molti fan ispanici dell’artista, hanno voluto essere presenti in uno dei momenti più importanti della carriera di Salma Hayek, una delle attrici latine più importanti di Hollywood. La stella è stata collocata accanto all’iconico cinema sulla Walk of Fame Street, il Chinese Theatre.


Mostra galleria


Mostra galleria

Durante la cerimonia tradotta Voleva ricordare l’aggressione che aveva subito sull’Hollywood Boulevard, due anni dopo essersi trasferito negli Stati Uniti: “Perché ti sto raccontando questa storia? Perché ogni volta che penso a Hollywood Boulevard, è quello che ricordo. La verità è che quella sera quando sono tornato a casa mi sono detto: ‘Cosa ci faccio qui?'” Nessuno vuole che io sia qui. Mi hanno quasi ucciso oggi. Nonostante i tempi difficili, l’attrice è stata molto felice di vedere il suo nome iscritto sulla Walk of Fame.

READ  Il 26 ottobre arriva in Spagna la nuova piattaforma streaming di Warner

Salma ha ringraziato tutti i fan che l’hanno sostenuta, tra alti e bassi, è stata vittima di razzismo in un cinema e qualcuno l’ha sgridata per essere tornata nel suo paese: “Voglio dire a tutti voi là fuori, cari tifosi, che siete stati voi a darmi il coraggio di restare qui. Sebbene non mi conoscessero negli studi di Hollywood, tutti i latinos negli Stati Uniti sapevano chi ero, capivano che venivo con sogni come i loro. Questi fan sono con me da 37 anni. Nei momenti difficili, dammi coraggio.” L’artista principale di FridaE, nominata all’Oscar come migliore attrice (2002), ha voluto concludere il suo discorso con una nota positiva per i suoi follower: “Quindi quando vedrete la mia stella qui, voglio che lo sappiate, visto che siete tutti nel mio cuore, parte della tua polvere di stelle qui su questo sito. Anche tu sei parte di questa stella.


Mostra galleria

Salma Hayek alla prima La casa di Gucci 26 novembre. Film con Lady Gaga, Jared Leto, Al Pacino, Jeremy Irons e Adam Driver, e tra questi il ​​messicano. L’attrice si metterà nei panni della veggente Pina Auriemma, donna condannata per coinvolgimento nell’omicidio di Maurizio Gucci Quello a cui Adam Driver darà vita. Inoltre, si trattava della fidanzata di Patricia Reggiani, moglie dell’ex imprenditore – ruolo interpretato dalla cantante Lady Gaga – con la quale avrebbe complottato per uccidere Gucci per circa 250.000 sterline. Salma Hayek è stata l’ultima star ad unirsi alla lista dei grandi attori della biografia diretta da Ridley Scott.



Per scoprire i siti hola.com più rilevanti e per non perdere articoli come questo, Iscriviti alla nostra newsletter qui.

READ  Iker Casillas dorme davanti alla bellezza di Sarah Carbonero