Maggio 16, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Samsung Galaxy S23 mostrerà la fotocamera più grande che tu abbia mai visto

Le nostre fotocamere per cellulari sono cresciute di dimensioni negli ultimi anni, non c’è altro da vedere che i tradizionali sensori da 12 o 13 MP che molti telefoni cellulari di fascia alta hanno da molti anni, e attualmente ne abbiamo alcuni fino a 108 MP, anche in modelli di fascia media. Un numero che si è stabilizzato negli ultimi tre anni, ma ora sembra essere sull’orlo del cambiamento. E non solo per alcuni telefoni Xiaomi o Motorola che possono portare questi sensori a nuovi estremi, ma anche perché Samsung potrebbe preparare il suo prossimo S23 Con un sensore enorme.

duecento pixel

Come ora sappiamo da ETNewsSembra che Samsung stia lavorando a un nuovo sensore per la fotocamera del Galaxy S23, che potrebbe rivoluzionare il mercato della telefonia mobile. Questo sarà grazie a un nuovo sensore con Una risoluzione di almeno 200 mega-pixel. Sebbene Samsung abbia già presentato il sensore ISOCELL HP1 con questa decisione, il fatto è che finora non è stato visto in un modello commercializzato, il suo accesso ad altri cellulari è stato ampiamente diffuso, ma non ancora visto sul mercato.

Galaxy S22 | SAMSUNG

Questa informazione indica che questo nuovo sensore arriverà con Samsung Galaxy S23 Ultra, un telefono cellulare che lancerà così un’intera nuova generazione di fotocamere portatili con una risoluzione molto più elevata. Al momento non è chiaro se Samsung sarà la prima a rilasciare un cellulare con un sensore così grande, perché ricordiamo che 108 MP, sebbene provenisse anche dalla mano del sensore Samsung, è stato rilasciato nello Xiaomi Mi Nota 10, perché no nella stessa occasione fu anche escluso.

Il sensore è nella sua fase finale di sviluppo, quindi è chiaro che sta per entrare in produzione e sarà pronto per integrarsi nei primi telefoni. Ricordiamolo affinché il Galaxy S23 arrivi sul mercato Almeno 7 o 8 mesi rimastiIl che è abbastanza lungo perché i coreani portino questo sensore sui telefoni cellulari di altri produttori, come Xiaomi o Motorola, che sono i migliori nella loro situazione. Questa, per quanto contraddittoria possa sembrare, è una pratica abbastanza comune in Samsung.

In questo modo i test vengono eseguiti sui telefoni cellulari di produttori terzi, non da soli. Tuttavia, il sensore è una cosa e il software della fotocamera che ne trae vantaggio è un’altra, qualcosa per cui Samsung sarà sicuramente preparata meglio come persona che ha progettato i nuovi sensori. In ogni caso, sembra che dopo un 2022 deludente in termini di fotocamere portatili, con sensori da 50 MP tutt’intorno, nel 2023 avremo finalmente sensori davvero grandi e di fascia alta. Adesso non ci resta che sapere se arriveranno sul Galaxy S23 o su altri modelli di produttori di terze parti.

READ  La NASA lancia il suo aereo supersonico che viaggerà da New York a Madrid in tre ore