Forza Nuova: disagi al “Pugliese-Ciaccio”. Gente accalcata in sale male organizzate in attesa del proprio turno

igor_colombo_400_01

Troppe volte Forza Nuova ha trattato il problema sanità in Calabria e tante altre volte purtroppo si troverà ad esporne le lacune e le carenze, ma stavolta vorrei porre l’attenzione degli addetti ai lavori su quella miriade di pazienti che affronta dignitosamente questo immane calvario tra disagi fisici ed economici Quello che mi chiedo  ora è se mai qualcuno dei preposti (e mi riferisco ai vari politicanti di turno) si è mai messo dalla parte del malato. Se ha mai veramente considerato quello che un malato oncologico della nostra regione è costretto a sopportare per sopravvivere. Nessuno sceglie di ammalarsi, l’ammalato non è il cliente di un’azienda ed è un diritto inalienabile di ogni cittadino quello alla salute.
I tagli alla spesa sanitaria ricadono soprattutto sui fruitori del (dis)servizio che si trovano catapultati in scenari grotteschi e mortificanti oltre che sulla professionalità degli stessi operatori medici che cercano di fare del loro meglio nonostante i disagi strutturali e logistici ed anche a loro va la solidarietà mia e di tutta Forza Nuova. Non di nuove strutture ospedaliere ha bisogno la nostra regione ma di potenziamento e di controllo su quelle esistenti e di un piano che regolamenti e tuteli il diritto alla salute accompagnando l’ammalato in tutto il percorso diagnostico e terapeutico atto a rendere meno angosciante un tragitto che lo vede già ampiamente frustrato. Di supporti e misure organizzative umane perché nessuno di noi è immune e solo una minima percentuale di pazienti può concedersi il “lusso” di curarsi presso cliniche o istituti privati. E’ un appello  quello che  lancio al Commissario della Sanità calabrese chiedendo una particolare attenzione per questi disagi che si verificano presso la struttura del Pugliese-Ciaccio di conseguenza quindi un intervento risolutivo indirizzato ad una minore burocrazia ed una più oculata razionalizzazione delle risorse.
Igor Colombo – Portavoce regionale Forza Nuova Calabria