SOVERIA MANNELLI: allarme della Cgil medici. «Imminente chiusura del nosocomio»

ospedale_soveria_400

Maida, dunqne segnala che «il servizio di radiologia al momento non effettua nè radiografie per l’ennesima avaria allo strumento, nè ecografie per l’assenza di una figura medica seppure limitata a una decina di giorni. Rimane nel limbo la situazione del laboratorio analisi poichè non interessato adall’azienda al rinnovo strumentale, cosa invece avvenuta per altre strutture afferenti al territorio dell’azienda provinciale di Catanzaro. Se il ministro – conclude – ha fatto cenno alla rete territoriale buon senso vuole che l’ospedale venga inserito in queste dinamiche, per questo facciamo appello alla politica affinchè prenda atto che questa struttura diventa riferimento di un territorio prossimo ai 40mila abitanti, che pretendono almeno quel minimo previsto nei livelli minimi di assistenza».