giovedì, Giugno 20, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Scottie Scheffler vince il suo secondo Augusta Masters

L'americano Scottie Scheffler, numero uno al mondo 80 settimane fa, ha vinto domenica il suo secondo torneo all'Augusta Masters, due anni dopo aver brillato nel leggendario torneo della Georgia.

Schaeffler, 27 anni, ha completato il round finale con quattro colpi sotto il par e Ha concluso con un punteggio di 277 (-11). Giovedì ha iniziato la sua stagione trionfale con un -6, venerdì ha firmato una doppietta e sabato si è isolato in testa con un -1.

Il secondo posto con -7 è andato allo svedese Ludwig Aberg24 anni, mentre condivideva il terzo posto con l'inglese -4 Tommy Fleetwood E gli americani Max Homa e Colleen Morikawa.

È stato lo spagnolo Jon Rahm, vincitore dell'edizione 2023 e che non si è comportato bene in questa edizione con un punteggio cumulativo di +9, a consegnare la giacca verde a Schaeffler.

“Ho fatto del mio meglio per mantenere la calma là fuori. Ho cercato di essere paziente in campo per mettere a segno alcuni colpi decisivi”.Ha dichiarato il vincitore CBS..

L'ultimo giorno sembrava un duello serrato con Morikawa, ma è stato lo svedese Aberg a mostrare ribellione eguagliando il leader a -6 dopo la settima buca, con lo svedese che ha fatto un birdie e l'americano uno spauracchio. Tuttavia, Scheffler ha realizzato tre birdie consecutivi (sei in nove buche) per lasciare Aberg senza opzioni.

Nonostante la sua vittoria ad Augusta fosse indiscutibile, il golfista aveva annunciato l'intenzione di abbandonare il torneo se fosse nato il suo primo figlio, cosa che non è avvenuta.

“Sto tornando a casa. Torno a casa appena posso. Ti amo e torno a casa”, ha detto ridendo in un messaggio dedicato alla moglie Meredith.

READ  Il vero capo di "Checo" Pérez | Gli sport

Il vincitore del 2022 ha aggiunto: “Non posso esprimere a parole cosa significhi vincere di nuovo questo torneo, e non posso davvero esprimere a parole cosa significherà essere padre per la prima volta”, ha aggiunto.

Un torneo difficile per Ariete e un incubo per la tigre; Neiman e Villegas, i migliori latinoamericani

Augusta è stata particolarmente dura per il campione 2023, che ha rinunciato alla casacca verde senza competere per la Coppa con i favoriti e ha concluso 45esimo con il punteggio di +9, 20 colpi dietro Schaeffler.

Questa domenica, il basco è caduto con una carta +4 (76 colpi) dopo aver realizzato birdie alle buche 1, 3 e 7, ma è incappato in tre spauracchi e due doppi spauracchi. Rahm ha iniziato il torneo con un +1 giovedì, ha fatto un +4 venerdì e una coppia sabato, quindi ha praticamente detto addio alle sue opzioni.

Un po' meglio è stato il colombiano Camilo Villegas, che domenica ha avuto la sua giornata migliore a -3 con sette birdie e quattro bogey. Villegas ha concluso il torneo con un punteggio di +6 al 35° posto. Il cileno Joaquín Nyman si è classificato 22° con un punteggio di +4 (+1 nell'ultima giornata).

Se l’Augusta Masters del 2024 è stato particolarmente doloroso per qualcuno, è stato per il cinque volte campione Tiger Woods, che ha concluso il suo peggior torneo di 4 giorni e 72 buche da golfista professionista con un +16, per un totale di 304 colpi.

Woods, che aveva iniziato la giornata a +11 (+1 giovedì, alla pari venerdì e +10 sabato), ha firmato un +5 questa domenica con un birdie, un doppio bogey e un triplo bogey.

READ  Santiago Grondona rinnova il contratto con il Bristol
Graziana Spina
Graziana Spina
"Estremo appassionato di tv. Appassionato di cibo impenitente. Tipico esperto di birra. Amichevole esperto di internet."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles