UMG GIURISPRUDENZA: domani martedì 6 novembre, ore 13, rappresentanti e studenti si incontrano

damiano-carchedi1_400

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

A.a 2012 – 213 iniziato da poco, ma con una situazione cosi grave da segnare un punto di non ritorno. Tagli ai fondi, diritto allo studio al collasso, studenti che boccheggiano solo malumori per il proprio contesto universitario,  problemi nei trasporti pubblici,  scioperi e disagi che cadono esclusivamente sugli studenti, sulle famiglia, sui sacrifici di tutti. Serve una risposta concreta, da parte di tutti, senza coloro o ideali, è in gioco la possibilità di poter continuare a studiare in condizioni almeno dignitose.
E’ l’appuntamento dell’intera popolazione studentesca – ha dichiarato Carchedi, coordinatore della consulta studenti dell’area giuridica –  l’appuntamento che deve mettere a tacere le semplici parole e far avviare i fatti, fatti concreti, costruttivi e mirati al solo bene comune. A tal riguardo, infatti, sono state invitate tutte le rappresentanze istituzionali e di associazioni, come segno di un’unione verso la volontà di risolvere i gravi problemi che riguardano da vicino l’intera comunità.
Spero – ha continuato il rappresentante – che martedì questa tendenza cambi, sperando che si inizi a capire che la presenza – costruttiva –  non è un favore nei riguardi di chi rappresenta gli altri, ma un dovere verso se stessi. Spero quindi che gli studenti si facciamo un esame di coscienza, su quanto danno e quanto pretendono.
Chi non ha il coraggio di ribellarsi – ha concluso Carchedi – non si prenda il diritto e il lusso di lamentarsi. Appuntamento a domani, dalle ore 13, presso l’Aula N dell’Edificio Giuridico.
Damiano Carchedi Consigliere Consulta Studenti Umg Amministratore Portale Studenti Facoltà di Giurisprudenza di Catanzaro