Dicembre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Se questa è la sua ultima partita con gli Astros, Verlander non dimenticherà mai la sua vittoria nelle J5 World Series

Philadelphia – Se questa è la tua ultima uscita con un completo degli Houston Astros, Justin Verlander Non lo dimenticherò mai.

Il destro ha finalmente vinto il suo primo campionato del mondo dopo otto tentativi falliti, inclusa la prima partita di questo match contro i Philadelphia Phillies.

Gli Astros con Verlander in testa e con due RBI del rookie Jeremy Pena Hanno battuto i Phillies 3-2 per andare 3-2 nella serie, a una vittoria dal vincere il loro secondo Fall Classic nella loro storia.

Verlander è stato autorizzato a correre per Velez solo nel secondo campo della notte; fuoricampo da Kyle Schwarber; I primi quattro colpi. Ha dato quattro walk, anche se ha aggiunto sei successi, di cui cinque contro i primi tre nell’ordine di battuta.

Era tutt’altro che l’inizio più pulito o dominante della sua stagione. Molto meno della sua carriera finora. La gara di casa di Schwarber lo ha persino reso il giocatore di bocce con il maggior numero di calci in casa nei Campionati del Mondo (10).

Ma ha fatto abbastanza, premendo forte quando sembrava che stesse lottando per trovare la zona d’attacco e il resto è stato risolto, con un supporto offensivo minimo in corsa.

“Abbiamo completa fiducia in Justin”, ha detto l’allenatore degli Astros Dusty Becker prima della partita. “Tutti si chiedono se è sulla cintura? No, non è sulla cintura. È Justin Verlander. Nessuno può uscire dai guai meglio di lui”.

READ  Raul Martinez scappa dalla corona europea nell'attacco dell'oro

Verlander fu sollevato Ettore NeresE il Brian AbroE il Raffaello Monteiro S Ryan Presleyche porta il traballante vantaggio, fino all’ottavo inning Giordano Alvarez Si sistemò prima a terra, abbastanza per guidare José Altove Dal terzo posto Peña è passato al secondo posto.

Nell’inning precedente, gli Astros avevano già un terzo posto senza outing e non potevano aumentare il punteggio. La stessa cosa è successa negli anni Novanta, anche se nel secondo e nel primo.

Il panico è arrivato nel penultimo inning, quando Montero ha permesso al Velez di avvicinarsi e ha dovuto chiamare Presley, che ha portato due corridori a finire terzo e primo, e con grande aiuto da un guanto Albero ManciniÈ stato sostituito a causa di un infortunio Yuli Guriel All’inizio.

Verlander, il favorito per la vittoria del Cy Young Trophy, è stato uno dei motivi principali per cui gli Astros sono entrati nella post-season con il miglior record della MLS.

E questo giovedì, probabilmente li manderà a casa nella fumosa partita di campionato delle sue due precedenti partite di campionato del mondo, 2018 e 2021, e per sempre da Becker, come capo allenatore della lega.

E già prima della quinta partita, anche i suoi compagni di squadra hanno espresso la loro fiducia in Verlander.

“Abbiamo creduto in lui”, ha detto Al-Toff. “È un grande giocatore. Non solo quest’anno, ma per tutta la sua carriera. Ha Cy Young, MVP (Major League Player of the Year) e tutte quelle cose… Come squadra, siamo davvero felici che sia il nostro uomo stasera.”

READ  Barcellona: i fischi di Dembele non funzionano e chiede urgentemente un posto