Gennaio 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sebbene l’OPA sia scaduta, Gilinsky potrebbe essere ancora il maggiore azionista di Sora

BOGOTA – Nonostante sia già terminato il periodo per l’accettazione dell’OPA da parte del Grupo Sura, la famiglia Gilinski potrebbe rimanere il maggiore azionista della società.

Il periodo di ammissione è più di questo Dei 118 milioni di azioni che saranno vendute ai banchieri Cali Jaime e Gabriel Jelinsky.

Ciò consentirà loro di controllare una partecipazione del 25,42% in Surat. Innanzitutto, la BVC deve fornire loro i titoli, cosa che dovrebbe avvenire venerdì, e dopo 3 giorni lavorativi gli investitori riceveranno i proventi della vendita.

Di più: GEA decolla dopo che Gilinski ha preso il potere: quali lezioni rimangono e cosa cambierà?

Va ricordato che Gilinski pagherà $ 8,01 per azione di Sura e che il TRM con cui verranno regolate le operazioni sarà approvato da Superfinancial il giorno in cui l’assegnazione sarà assegnata dalla BVC.

Sebbene l’offerta pubblica di acquisto sia scaduta, l’offerta di acquisizione del controllo della società potrebbe continuare nei giorni di negoziazione successivi.

Per legge, Gilinskis può acquistare sul mercato, cioè durante la negoziazione quotidiana di azioni, fino a un ulteriore 4,99% del Gruppo Sura.

Questo senza la necessità di redigere una nuova offerta di acquisizione. Se vuoi ottenere più del 5%, sarà necessario che il banchiere di Cali rediga una nuova offerta di acquisto.

Di più: L’offerta di acquisizione di Nutresa rivela l’interesse delle aziende arabe per la Colombia, in cosa stanno investendo?

In questo modo trascenderai Grupo Argos come principale azionista di Grupo Sura. Va ricordato che attualmente controlla il 27,7% delle azioni, ma se Jelinsky Deciderà di andare al mercato per un ulteriore 4,99%, questo otterrà il 30,41%, seguirà Argos e Nutresa al terzo posto.

READ  Il grande acquisto statunitense di Iberdrola è appeso a un filo | comp

Finora Gilinski dovrà pagare 952,5 milioni di dollari per le azioni Sura, ma resta da vedere quale percentuale raggiungerà a Nutresa.

Va tenuto presente che l’OPA Port Nutrica termina mercoledì. I banchieri hanno ricevuto accettazioni che consentono loro di controllare il 16,4% di Nutresa, ma il loro obiettivo è il 50,1%, anche se è noto che sarebbero soddisfatti se raggiungessero il 30%.

Di più: Successo di Sura, ma Nutresa va in meno della metà: raggiungerà Gilinski?

Intorno alle 13:00, le ammissioni si chiuderanno ed entro le 15:30 ci sarà una dichiarazione consolidata di quanti azionisti hanno dato un sì a Gilinskis.