Settembre 20, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Secondo Mercury Research, AMD ha una quota di mercato delle CPU del 16,9%.

Secondo gli ultimi rapporti degli analisti di mercato ricerca sul mercurioNel secondo trimestre del 2021, AMD Ha raggiunto la quota di mercato globale delle CPU x86 da 16,9 percento, che rappresenta un aumento di 0,8 punti percentuali in sequenza e 7,3 punti percentuali anno su anno, che collocano il più alto di AMD negli ultimi 15 anni. o in altre parole, Stabilisce il suo più grande record dal 2016.

Nel 2006 AMD poteva ancora contare sui suoi processori K8, ma dopo che Intel è salita sull’acceleratore, AMD ha attraversato anni molto bui con le CPU K10, il famigerato bulldozer, e non ha iniziato a volare fino a quando Intel non è caduta in letargo e ha risposto con le CPU. AMD Ryzen nel 2017.

In particolare, nel mercato dei client x86, la quota di AMD 15,8%, che è un aumento di 0,7 punti percentuali, rispettivamente, e 4,1 punti percentuali anno su anno. Nel mercato dei server x86, Anche la quota di AMD è aumentata all’11,6 percento, con un incremento rispettivamente di 0,8 punti percentuali e di 4,7 punti percentuali anno su anno.

È anche importante notare i recenti cambiamenti di AMD che influenzano questi numeri. proprio adesso Non si stanno concentrando sul mercato delle CPU di bassa qualitàe persino ridotto le spedizioni di CPU a basso costo nel corso dell’anno, concentrandosi sul miglioramento della redditività, con CPU ad alto margine al centro dell’attenzione, altrimenti la quota di mercato sarebbe aumentata ulteriormente. È tempo di vedere quanto sei progredito durante il terzo trimestre.

attraverso: MyDrivers